Momento commovente Eriksen allarga i sorrisi;  Chelsea raddrizza la schiena

Momento commovente Eriksen allarga i sorrisi; Chelsea raddrizza la schiena


Sabato 5 marzo 2022 alle 17:52
Jeroen van Poppel• Ultimo aggiornamento: 17:59

Sabato pomeriggio il Chelsea ha rafforzato la sua terza posizione in Premier League. Dopo un primo tempo estremamente difficile il blues ancora lontano da Burnley: 0-4. Il momento della Premier League arriva in questo turno nel nome di Christian Eriksen e Brandon Williams. Il centrocampista del Brentford ha tirato a terra la Williams, dopodiché il terzino sinistro del Norwich City sembrava voler attaccare il danese. Poi Williams si rese improvvisamente conto che aveva a che fare con Eriksen e fece rapidamente ammenda. La partita stessa è stata in gran parte vinta dalla squadra con Eriksen come giocatore titolare: 1-3 per il Brentford.

Norwich City – Brentford 1-3
Eriksen era in forma da titolare per la prima volta al Brentford, dopo essere entrato come sostituto la scorsa settimana contro il Newcastle United (sconfitta per 0-2). La presenza del danese sembrava deliziare Brentford, che da mesi ha prestazioni inferiori. Un corner di Eriksen è stato allungato con un colpo di testa al 31′ dal collega scandinavo Kristoffer Ajer, permettendo a Ivan Toney di segnare 0-1. Lo stesso Toney realizza anche lo 0-2 dal dischetto subito dopo l’intervallo, dopo la pericolosa azione di Ben Gibson. Lo 0-3 è stato – incidente compreso – una copia del primo. Gibson ha commesso l’errore, Toney è caduto e ha colto l’occasione. Il portiere del Norwich Tim Krul sembrava addirittura dover pescare di nuovo al 77′, ma l’apparente gol di Bryan Mbeumo è stato annullato per fuorigioco. Teemu Pukki ha segnato il gol onorario nei minuti di recupero.

READ  Luis Enrique nuovo allenatore dell'Ajax? | Es. 21 Podcast Twee Viertje

Burnley-Chelsea 0-4
Burnley è riuscito a tenere il Chelsea fuori dal gioco senza l’infortunato Erik Pieters, ma ha dato una possibilità a Reece James in apertura, che ha visto la sua scommessa bloccata sul secondo palo. Lo stesso Burnley è andato vicino due volte con Wout Weghorst, che prima ha visto un tiro al volo portato fuori dalla linea e in un altro momento ha mancato di poco un cross passato. Dwight McNeil avrebbe dovuto portare in vantaggio i padroni di casa, ma mirava da una posizione netta.

Quanto bene ha giocato il Chelsea prima dell’intervallo, è diventato così forte il blues fuori dagli spogliatoi. James apre subito le marcature tagliando due volte alla destra della sedicesima e poi tirando a secco nell’angolo più lontano: 0-1. Entro un’ora, Kai Havertz ha poi deciso la partita con due gol. Il tedesco prima ha colpito di testa un cross di Christian Pulisic, poi ha semplicemente sfruttato un cross basso di James: 0-3. Una mossa sfortunata del capitano del Burnley James Tarkowski, che ha mal gestito un cross basso di Saúl Ñíguez, ha visto Pulisic segnare 0-4 da distanza ravvicinata.

Newcastle United – Brighton & Hove Albion 2-1
Il Newcastle ha sparato dai blocchi di partenza nel proprio St. James’ Park quando il tabellone ha mostrato che era 2-1 prima della fine del quattordicesimo minuto. Al dodicesimo minuto, Chris Wood ha segnato un ottimo passaggio filtrante dalla propria metà campo a Ryan Fraser, che ha chiuso uno contro uno con il portiere Robert Sánchez in modo cool: 1-0. Fraser ha agito come dichiarante meno di 120 secondi dopo. Con una punizione dalla destra serve Fabian Schär, che raddoppia con un colpo di testa deciso. In seconda compagnia, il Brighton trova ancora il gol del collegamento grazie a Lewis Dunk, che va a segno su passaggio di Pascal Gross, ma il Newcastle non molla il vantaggio: 2-1. Per conto del Brighton, Joël Veltman ha completato i novanta minuti come terzino destro.

READ  Inter, Dzeko: "Lukaku il passato, Lautaro un grande giocatore"

Aston Villa – Southampton 4-0
Sotto la guida di Philippe Coutinho in particolare, all’Aston Villa non importava del Southampton. Al nono minuto, Ollie Watkins taglia abilmente il tallone dell’avversario, per tirare fuori dal turno: 1-0. Coutinho ha aiutato Douglas Luiz con un semplice tocco poco prima dell’intervallo mettendo a disposizione la palla per il suo connazionale: 2-0. Lo stesso Coutinho ha segnato 3-0 dopo l’intervallo quando ha messo a segno un bel taglio e si è girato nell’area affollata con un rasoterra nell’angolo lontano. Danny Ings ha segnato 4-0 con un punto su un buon cross di Matty Cash.

Wolverhampton Wanderers-Crystal Palace 0-2
La squadra di Patrick Vieira ha messo le cose in ordine all’inizio della partita. La partita era a diciannove minuti dall’inizio della partita quando Conor Gallagher ha respinto Wilfried Zaha, che aveva visto da tempo dove fosse Jean-Philippe Mateta. Zaha ha messo la palla dritta sulla traiettoria del francese, appena in tempo per ostacolare il portiere dei Wolves José Sá. Subito dopo la mezz’ora, Zaha ha raddoppiato lui stesso il margine. Jeffrey Schlupp ha caricato attraverso il campo come un ariete ed è stato atterrato in area di rigore; il rigore era preda di Zaha. Sá è stato costretto a fare una parata fantastica su un tentativo di Michael Olise poco prima del segnale dell’intervallo, ma è stato così per molto tempo in termini di momenti salienti. I lupi non sono stati in grado di tirare in porta un solo tiro fino a dieci minuti prima della fine, quando il sostituto Chiquinho è apparso improvvisamente alle spalle di Vicente Guaita. Tuttavia, il portiere spagnolo è riuscito a segnare in tempo e ha salvato la vittoria da una compromissione.

READ  Patto Insigne-Gattuso per la Champions prima dell'addio

No. Squadra m o G v Pnt
1 Manchester City 27 21 3 3 47 66
2 Liverpool 26 18 6 2 50 60
3 chelsea 26 15 8 3 35 53
4 Manchester United 27 13 8 6 dieci 47
5 West Ham United 27 13 6 8 12 45
6 Arsenale 24 14 3 7 11 45
7 Tottenham Hotspur 25 13 3 9 3 42
8 Wolverhampton W. 27 12 4 11 1 40
9 Southampton 27 8 11 8 -7 35
dieci Palazzo di cristallo 28 7 12 9 1 33
11 Aston Villa 26 dieci 3 13 0 33
12 Città di Leicester 25 9 6 dieci -3 33
13 Brighton e Hove Albion 27 7 12 8 -6 33
14 Newcastle United 26 6 dieci dieci -16 28
15 Brentford 28 7 6 15 -15 27
16 Leeds Unito 27 5 8 14 -32 23
17 Everton 24 6 4 14 -13 22
18 Burnley 26 3 12 11 -14 21
19 watford 26 5 4 17 -22 19
20 Città di Norwich 27 4 5 18 -42 17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *