Mondo Convenienza, multa da 3.2 milioni dallAntitrust: condotte illecite in fase di consegna e montaggio mob – ilmessaggero.it

Mondo Convenienza, multa da 3.2 milioni dallAntitrust: condotte illecite in fase di consegna e montaggio mob – ilmessaggero.it

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha multato Iris Mobili S.r.l., proprietaria del marchio Mondo Convenienza, con una sanzione di 3,2 milioni di euro per pratiche scorrette durante la consegna e il montaggio dei mobili.

La società è stata ritenuta responsabile per non aver adottato provvedimenti adeguati per risolvere i problemi legati alle consegne di prodotti incompleti o non corrispondenti agli ordini. Inoltre, Mondo Convenienza ha limitato i diritti dei consumatori imponendo tempi ristretti per i reclami e restrizioni per la sostituzione o il rimborso dei prodotti.

Dopo aver ricevuto la sanzione, la società ha preso provvedimenti per assicurare un servizio di qualità e per soddisfare le esigenze dei clienti. Tuttavia, i consumatori hanno segnalato numerosi disservizi legati all’assistenza post-vendita dei mobili acquistati presso i negozi di Mondo Convenienza.

Il Codacons e l’Unione nazionale dei consumatori hanno accolto con favore la decisione dell’Antitrust di multare la società proprietaria di Mondo Convenienza. I consumatori sottolineano l’importanza che i prodotti corrispondano a quelli ordinati e che i loro diritti in materia di garanzia siano rispettati senza ostacoli.

READ  Fisco, scarta il taglio delle detrazioni sulle donazioni a onlus e partiti - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *