Motivo per lamentarsi?  Questo è il confronto tra i Paesi Bassi e gli altri paesi dell’UE

Motivo per lamentarsi? Questo è il confronto tra i Paesi Bassi e gli altri paesi dell’UE

Motivo per lamentarsi?  Questo è il confronto tra i Paesi Bassi e gli altri paesi dell’UE

I Paesi Bassi sono uno dei paesi più ricchi dell’Unione Europea. Ma per quanto riguarda le altre aree? Con l’avvicinarsi del Budget Day, RTL Nieuws ha esaminato la nostra situazione nei settori dell’inflazione, del lavoro, dell’assistenza all’infanzia, dell’assistenza, dell’alloggio, dell’istruzione e della sicurezza.

L’inflazione nei Paesi Bassi non è mai stata così alta. Ad agosto, i prezzi erano in media superiori del 13,7% rispetto all’anno precedente. Se confrontiamo i Paesi Bassi con il resto dell’Unione Europea, vediamo che ci sono sette paesi in cui l’inflazione è stata ancora più alta. Con oltre il 25%, l’inflazione era più alta in Estonia.

Gli olandesi lavorano molte ore

Nei Paesi Bassi siamo leader in termini di numero di anni di lavoro. Un olandese che inizia a lavorare oggi dovrebbe farlo per 42,5 anni. A 66 anni e 7 mesi, la nostra età pensionabile è una delle più alte dell’Unione Europea.

I Paesi Bassi sono anche il paese con il maggior numero di lavoratori: oltre l’80% della popolazione attiva ha un’occupazione retribuita. Ma siamo anche il paese con la più alta percentuale di persone che lavorano a tempo parziale: il numero medio di ore lavorate settimanali è il più basso dell’UE con 30,9 ore.

Asilo nido costoso

Se tu, come famiglia olandese a reddito medio, porti tuo figlio all’asilo nido per tutta la settimana, ti costerà circa il 15% del tuo stipendio. Guadagni di meno? Quindi perdi anche meno del tuo reddito. Guarda nel grafico sottostante come si comportano i Paesi Bassi rispetto ad altri paesi dell’UE.

la migliore cura

Dopo la Germania, i Paesi Bassi hanno i costi sanitari pro capite più alti dell’UE. Ma otteniamo qualità in cambio. Il sistema sanitario olandese è uno dei migliori dell’Unione Europea.

READ  Leggi il live blog sulla guerra in Ucraina da martedì 4 aprile qui

Nei Paesi Bassi, il numero di persone ancora in vita cinque anni dopo la diagnosi di cancro è superiore alla media dell’UE. Inoltre, il numero di decessi sanitari prevenibili e curabili è inferiore rispetto alla maggior parte dei paesi e la partecipazione agli studi sulla popolazione è elevata. Gli olandesi hanno anche riferito più spesso di aver ricevuto le cure mediche che desideravano, secondo uno studio dell’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico).

Abitazioni (non) convenienti

I prezzi delle abitazioni sono aumentati notevolmente negli ultimi anni, più nei Paesi Bassi che in altri paesi. Il prezzo medio di vendita di una casa occupata dai proprietari è stato del 64% più alto nel 2021 rispetto al 2015. Solo altri quattro paesi hanno registrato un aumento maggiore.

In media, un olandese spende anche di più per l’alloggio rispetto agli altri europei. Un olandese spende quasi un quarto del suo reddito per l’edilizia abitativa. Solo greci e danesi hanno perso di più.

L’istruzione è in declino

Secondo l’ultimo studio PISA, le capacità di lettura dei giovani olandesi si stanno rapidamente deteriorando. PISA confronta il rendimento scolastico di studenti di 15 anni in 77 paesi. Gli studenti olandesi hanno poco piacere nella lettura e hanno difficoltà a capire i testi. Un quarto dei giovani è addirittura a rischio di scarsa alfabetizzazione.

Oltre alle capacità di lettura, PISA confronta anche i risultati scolastici in matematica e scienze naturali. Secondo i ricercatori, i Paesi Bassi sono in una spirale discendente in tutti i campi, ma i quindicenni olandesi continuano a superare in media i loro coetanei in altri paesi dell’UE in matematica e scienze naturali.

READ  Ucraina malconcia e la Russia cerca di sfondare nel bacino di Donetsk | Guerra in Ucraina

Anche nell’istruzione primaria, le classi sono sovraffollate se confrontiamo le dimensioni dei gruppi con altri paesi dell’UE e nell’istruzione superiore paghiamo in media più tasse scolastiche.

Gli olandesi si sentono al sicuro

Quando si tratta di sicurezza, i Paesi Bassi sono in buone mani. Otto olandesi su dieci affermano di camminare per le strade di notte in tutta tranquillità. Solo in Danimarca, Finlandia e Slovenia le persone si sentono più sicure.

Nonostante ci sentiamo molto al sicuro, più del 15% della popolazione afferma che la violenza, il vandalismo o la criminalità sono un problema nel loro quartiere, secondo uno studio europeo. Gli olandesi devono anche fare i conti con violenze, frodi o persone che li molestano più spesso della media.

Fortuna

Ma in fondo, gli olandesi sono una delle persone più felici dell’Unione Europea. Nel 2021, i Paesi Bassi erano al quinto posto nell’indice Happines. Gli olandesi da anni danno alla loro felicità una media di 7,4.

responsabilità

RTL Nieuws ha confrontato i dati su vari argomenti sociali. Per questo studio sono state utilizzate diverse fonti di dati, come Eurostat e dati dell’OCSE. Clicca su qua per una panoramica completa di tutte le fonti di dati utilizzate e una spiegazione dei numeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *