“Navi e aerei della marina cinese attraversano la linea di demarcazione dello Stretto di Taiwan”

AFP

Notizie ONSModificato

Le navi da guerra cinesi hanno attraversato brevemente il confine non ufficiale nello Stretto di Taiwan. Sono stati osservati dozzine di movimenti attraverso la linea cruciale, secondo il governo taiwanese. Secondo quanto riferito, anche aerei da combattimento dotati di missili sono entrati brevemente nello spazio aereo proibito.

Il segretario di Stato americano Blinken ha reagito con preoccupazione al rapporto. “Non c’è motivo per l’azione sproporzionata e crescente della Cina”, ha affermato. Secondo Blinken, le navi da guerra statunitensi nell’area rimangono in attesa.

Questo è il secondo giorno di esercitazioni militari cinesi intorno a Taiwan. Ieri, all’inizio dell’esercitazione di quattro giorni, la Cina ha lanciato missili che hanno attraversato le coste di Taiwan.

Taiwan è al centro di crescenti tensioni tra Cina e Stati Uniti. Puoi vedere come funziona nel video:

Taiwan sarà teatro della prossima grande guerra?

La Cina ha iniziato l’esercizio dopo la visita di Nancy Pelosi a Taiwan. Pechino vede Taiwan come una provincia rinnegata, motivo per cui la visita del presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti a Taiwan è stata una provocazione agli occhi di Pechino.

Taiwan ha messo in allerta navi da guerra, aerei e sistemi missilistici. “Proteggiamo la sovranità e la sicurezza nazionale preparandoci alla guerra, non cercando la guerra”, ha detto un portavoce dell’esercito.

Missili vicino al Giappone

Pelosi in questi giorni visita diversi paesi asiatici. La sua visita a Taiwan non è stata ufficialmente annunciata. La Cina ha avvertito Washington delle conseguenze.

Tuttavia, l’eminente democratico ha deciso di visitare Taiwan per dimostrare che gli Stati Uniti sostengono l’isola e non permetteranno a Taiwan di essere isolato dalla politica estera cinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.