Nel 2021, Ferrari con 30 cavalli in più – Formula 1

Saranno sufficienti Altri 30 cavalli sulla Ferrari SF21 per scalare la classifica e cercare posti più adatti all’albo d’onore della Scuderia? E ‘quanto auspica l’ufficio tecnico di Maranello, che sta lavorando alla stagione 2021 per dimenticare velocemente quanto accaduto nel 70 ° anniversario del campionato di Formula 1.

Gli avversari non avranno guardato dal punto di vista del motore, i tre costruttori di Power Unit avendo avuto ottimi motivi per mettersi al lavoro sugli sviluppi da mettere in pista in questa stagione di transizione (in vista del grande cambiamento Regolamento 2022). La Honda è alla sua ultima stagione e vuole vincere per salutare con stile, la Renault vuole fare il salto di qualità definitivo mentre la Mercedes ha potuto anticipare il suo programma con un nuovo trionfo nel 2020. Il rosso da parte sua avrebbe dovuto essere disponibile sviluppi significativi nel motore termico (testate, sistema di iniezione e camera di combustione) e ERS.

La Red Bull pensa da sola al motore

Questi cambiamenti, che dovrebbero aggiungere una significativa potenza di 30 cavalli alla potenza complessiva, mirano a riportare la Ferrari alle massime velocità del 2019. Questo è il momento in cui l’auto era abbastanza competitiva da vincere le gare e conquistare la pole position. , e prima che intervenga la FIA. con il famoso “chiarimento” tecnico concordato tra le parti durante la preseason 2020.

Secondo un articolo della Gazzetta dello Sport firmato da Paolo Filisetti, la Ferrari si è mossa in tutti i settori possibili. Data l’immobilità di alcuni elementi come il telaio e il sistema di raffreddamento, la SF21 avrà un nuovo fondo, un nuovo diffusore con un diverso punto di attacco al triangolo di sospensione superiore e un possibile aumento del passo. Tutto ciò dovrebbe migliorare la distribuzione del carico verticale. Anche i fianchi in stile Red Bull aiuteranno. In generale, soprattutto all’anteriore, la nuova monoposto di Maranello assomiglierà molto a quella del 2020, ma la speranza è che la gestione dei flussi sia cambiata dai nuovi elementi può aiutarti a trattare meglio i tuoi pneumatici, portandole a temperatura più uniforme allargando la finestra di utilizzo.

READ  RONALDO HA UN PROGETTO IN MENTE, JUVE DEVE SOSTENERLO PER MANTENERLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *