Nessuno ci credeva, ha comunicato con la sua famiglia

Arrivano notizie meravigliose Alex Zanardi. Ha parlato nuovamente l’ex pilota coinvolto in un grave incidente il 19 giugno. La notizia è stata data dalla dottoressa che lo cura, Federica Alemanno, la quale, in un’intervista al “ Corriere della Sera ”, ha dichiarato: “È stata una grande emozione quando ha iniziato a parlare, nessuno ci credeva”.

Zanardi ha parlato anche con la sua famiglia

L’ex pilota di Formula 1 sta proseguendo la sua riabilitazione all’ospedale di Padova dopo l’incidente sulle strade della Val d’Orcia il 19 giugno. Sette mesi difficili e delicati, con tante operazioni, molta paura per le sue condizioni e tanta pazienza per la famiglia di Alex e per i medici che lo curano. La neuropsicologa che lo cura Federica Alemanno ha parlato del risveglio del grande campione e parlando delle sue condizioni ha detto: “Quando ha iniziato a parlare è stata una grande emozione, nessuno ci credeva. Alex è riuscito a comunicare con la sua famiglia“.

Qual è la tecnica chiamata chirurgia sveglia

La tecnica con cui si è risvegliato il pluriparalimpico è stata spiegata in questa stessa intervista dal dottor Alemanno. Questa tecnica è chiamata “ chirurgia da sveglio ”: “E ‘un intervento da sveglio. E’ una tecnica molto particolare che viene praticata in pochissimi centri in Italia e che mira a garantire al paziente la migliore qualità di vita possibile dopo un inevitabile intervento alla testa”.

Il carattere di Zanardi, ex pilota di Formula 1 e due volte iridato negli Stati Uniti, ha colpito anche il dottor Alemanno che ha potuto percepirlo spesso: “Tenendogli mano giorno dopo giorno mi ha sorpreso della sua resilienza ”. Nella sua vita aveva già avuto modo di mostrare tutto il suo grande carattere e ora sta vincendo un’altra battaglia.

READ  altro stop alla caviglia e va in Belgio per le cure ”- SOS Fanta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *