Netflix sta lavorando per supportare i live streaming – IT Pro – News

Hanno letteralmente solo una carta vincente nelle loro mani. La carta per la sveglia. Con il loro ultimo aggiornamento delle regole, affermano “se hai un problema con le nostre offerte, vai a lavorare da qualche altra parte”. Si riferiscono in particolare ai dipendenti che manifestano contro Dave Chapelle. Netflix è stato molto chiaro, non cancelleremo Dave (uno di noi ha pochissimi flussi di entrate esterne).

Ma serie come Cuties an Big Mouth hanno anche ricevuto un contraccolpo significativo dall’altra parte. E non del tutto immeritato se me lo chiedi. Anche le giovani ragazze adolescenti allettanti davanti alla telecamera (eufemismo) non sono apprezzate. Lo stesso vale per il chiacchierone, anche se puoi vederlo come una satira, ci sono alcune scene esplicite che non sono particolarmente adatte ai bambini, cosa che non credo sia corretta alla valutazione attuale.

Il fatto è che Netflix si rifiuta di appoggiarsi su entrambi i lati e lì hanno una posizione più neutrale che può portare un vantaggio. Tutte le altre piattaforme di streaming sono più inclini alla politica (interna), o almeno così sembra. Sono ancora grandi e possono giocare questa carta neutrale, ma la loro concorrenza è feroce e la loro offerta sta diventando scarsa.

Anche molti media più conservatori o libertini stanno guadagnando popolarità. Daily Wire ha attualmente oltre 600.000 abbonati a pagamento e investiranno persino in una piattaforma per bambini in cambio della Disney (non ho ancora visto come andrà a finire). Ma anche canali come Timcast (politicamente estremamente ampio) stanno guadagnando popolarità. Oh e Joe Rogan ovviamente †

[Reactie gewijzigd door morphje op 15 mei 2022 12:31]

READ  Non riconoscono Kanye West e insultano Emma per una foto con lui, lei si lascia sfuggire: "Sei la feccia di questo paese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.