Non riconoscono Kanye West e insultano Emma per una foto con lui, lei si lascia sfuggire: “Sei la feccia di questo paese”

LEGGI ANCHE: Emma: “Sono decisamente fuori dalla malattia”

Emma risponde solo, a titolo di esempio, a uno dei grandi tweet che le sono pervenuti, in cui viene definita “ipocrita mancina”, “capra”, “patetica”. Ma sotto il tweet originale, frutto di un errore, c’è una raccolta di commenti in cui emerge “il meglio” dell’immaginazione razzista. Da chi scherza sul “dopocena” che Emma avrebbe apprezzato, a chi le consiglia di offrire un lavoro anche ai poveri “neri bisognosi”, a chi la critica per aver ha annunciato la buona azione sui tetti. C’è anche chi ti invita a fare lo stesso con gli italiani bisognosi.

Non è che tutti non abbiano riconosciuto uno dei rapper più famosi al mondo, nonché un (ipotetico) candidato alla Casa Bianca. Più di uno ride della cultura degli haters che attaccano Emma, ​​ma nel caos del filo spiccano soprattutto gli insulti.

Il proprietario del profilo, che a sua volta ha postato la foto senza riconoscere Kanye e quindi non capendo che si trattava di un meme, ha pubblicato un nuovo post cercando di calmare le cose e esortandoli a smettere di insultare Emma. Tuttavia, ha pensato a se stessa per difendersi, con un candido tweet.

La foto di Emma in posa con Kanye è del 2015, postata dalla cantante sul suo profilo Instagram dopo aver incontrato il rapper.

TI POTREBBE INTERESSARE:

READ  Estrazioni Lotto e SuperEnalotto oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *