Oggi è un altro giorno, Gigi Marzullo e Pino Strabioli contagiati dal Covid. Accusate Serena Bortone e Rai – Libero Quotidiano

Il Coronavirus infetta anche in Rai. Secondo quanto riporta il sito Dagospia, Gigi Marzullo e Pino Strabioli Io sono positivo a Covid. La scorsa settimana abbiamo letto, entrambi erano ospiti abituali del programma Serena bortone di “un luogo angusto da cui pretendevano di lanciare servizi su Sanremo …”, azzarda Dago. A gennaio lo stesso Bortone, conduttore di Oggi è un altro giorno, aveva contratto il virus. Poi, nello studio di Saxa Rubra (sede di Rai1), c’erano Marzullo, Gigliola Cinquetti e Massimiliano Rosolino. “È responsabile dello studio”, ha detto scherzando Bortone con Marzullo. E il “Dottore della Notte”, camicia a righe su ordinazione, ha fatto molto bene il suo lavoro. “L’importante è che ci sia come tutti i pomeriggi su Rai1”. Ora anche Marzullo è positivo.

Dopotutto, Covid non guarda nessuno in faccia e colpisce anche il mondo del piccolo schermo. Tiziana Panella, per esempio lui resta sempre a casa e continuerà a guidare da lì Tagadà, su La7. Il giornalista, il 25 febbraio, è entrato quarantena fiduciaria dopo aver avuto contatti rischiosi con una persona infetta. L’8 marzo sarebbe dovuta rientrare, ma sfortunatamente, una volta terminata la quarantena, ha dovuto ricominciare da capo.

Per fortuna sto bene. Non era uno scherzo, venerdì ho detto che sarei tornato in studio e che io e mia figlia Lucia eravamo risultati negativi, era la pura verità “, spiega la conduttrice.” Proprio come la gioia di poter tornare a lo studio e tornare in studio era genuino. Purtroppo abbiamo riscontrato che la giovane donna che vive e lavora con noi è positiva. Oltre a sperare che il decorso della sua malattia sia facile, ha significato, come nel gioco dell’oca, ricominciare da zero, iniziando una nuova quarantena venerdì (5 marzo, ndr) ”.

READ  L'omicidio stravolge il segreto: cosa sta succedendo?

Ha appena annunciato di essere risultato positivo anche al coronavirus Massimo D’Alema. “Sono isolato a casa per Covid ma sto bene, sono asintomatico”, ha detto al telefono con l’Ansa l’ex premier. E poi ha continuato: “L’unica seccatura è dover essere rinchiuso in casa”. Domani, 10 marzo, effettuerà il secondo prelievo, come previsto dal protocollo in questi casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *