Home / News / Onirikon – Il nuovo video degli Hamnesia

Onirikon – Il nuovo video degli Hamnesia

Il 10 febbraio in anteprima esclusiva su HamelinProg.com esce “Onirikon” degli Hamnesia.

La prog band romana ha rivisitato uno dei brani dell’album d’esordio “Metamorphosis” (2018) in vista dell’attesa serata live al Wishlist Club di Roma, prevista il 15 febbraio. Gli Hamnesia stanno lavorando a un nuovo album, che sarà una vera e propria opera rock tinta di giallo, ambientato alla fine degli anni ‘20 in Italia e incentrata su un misterioso assassinio.

Ma a proposito del nuovo video la band dichiara: “Onirikon è un brano a cui siamo molto affezionati, era presente nel nostro primo album Metamorphosis e ha dovuto subire, purtroppo per lui, una storia travagliata e complessa. La versione di Onirikon che abbiamo fatto uscire non è la stessa dell’album: volevamo infatti ritoccarla e farla uscire con un videoclip dedicato, poiché la resa della batteria voluta dal nostro precedente batterista non ci convinceva. Sorpresa delle sorprese, il progetto del brano era andato perduto, e perciò in una sola giornata abbiamo ri-registrato tutti gli strumenti, voce compresa. Abbiamo completato il mix e masterizzato il tutto al Massive Arts Studios di Milano, ma visto che la nostra caparbietà non ha limite, pochi mesi dopo, non ancora convinti dalla voce del brano al 100%, abbiamo chiesto alla nostra Livia di cantarla ancora una volta, per poi rifare di nuovo il mix e masterizzare il brano a Abbey Road. Onirikon racconta di una persona schiava della paura, rinchiusa nel suo piccolo mondo a causa dell’incapacità di affrontare la vita di tutti i giorni serenamente, aspettando la morte, poiché il terrore che scorre nelle sue vene è più forte di qualsiasi cosa, un modo di vivere indotto da un’errata concezione della fede e del credo; il tutto condito da una nuova e moderna produzione per il brano, curata praticamente nei minimi dettagli”.

Per info: Hamnesia | Facebook

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Fenice – Il nuovo video de Indra Art Project

“Fenice” è il brano che apre il nuovo concept album de Indra Art Project, un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *