Otto donne accusano di abusi un ginecologo fiammingo

Otto donne accusano di abusi un ginecologo fiammingo

L’abuso sessuale sarebbe avvenuto tra il 2013 e il 2018, scrive L’ultima notizia. Secondo le donne, le domande e le azioni indesiderate sono avvenute durante i controlli di routine.

Il ginecologo avrebbe seguito ogni volta lo stesso schema. Ha iniziato con domande inappropriate, come se le donne avessero mai fatto sesso orale ai loro mariti. Queste erano domande che non avevano nulla a che fare con l’indagine. Poi sono avvenute alcune azioni.

Su mani e ginocchia

La donna che racconta la sua storia a VTM Nieuws sotto lo pseudonimo di Sara dice che doveva mettersi a quattro zampe. Riassume cosa è successo dopo. “Stimola il clitoride, inserisci le dita…” Fu solo quando la donna disse che non era più possibile che Ben avrebbe fermato la VR.

“Mi chiedevo cosa stesse succedendo qui. Ma poiché era così sicuro di sé, l’ho completamente bloccato e non ho osato dire nulla”, dice Sara. Secondo il pubblico ministero Hanne Hendrickx, le azioni non fanno parte di una normale indagine. “Ha agito in modo inappropriato dal punto di vista medico e potrebbe essere considerato uno stupro criminale”. L’accusa richiede cinque anni di reclusione.

Il ginecologo è stato dimesso dall’ospedale AZ Turnhout dopo diversi rapporti, ma con grande orrore delle donne, ha ancora la sua clinica privata. “È irreale per noi sentire che lavora ancora come medico”, dice Sara. “So che ci sono altre donne a cui ha posto le stesse domande e anche loro ne sono state colpite, ma non sono andate così lontano con loro”.

‘Cazzo grazie’

Ben VR ha dichiarato in tribunale di non essere a conoscenza di alcun danno. “Avere dolore durante il sesso è un problema comune. Volevo mostrare loro cosa fare per avere meno dolore durante la penetrazione”, ha detto l’uomo. “Ho inserito due dita nella vagina e ho chiesto loro di spremere. Poi la vagina si apre e tu hai meno dolore”.

READ  Ucciso a colpi di arma da fuoco minacciato di colpo di pistola dopo la collisione

Il ginecologo ha detto di aver eseguito le operazioni più volte alla settimana per 30 anni. “La maggior parte dei pazienti mi è grata, ma queste otto donne mi ringraziano profondamente”. Ben VR e il suo avvocato chiedono l’assoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *