Özcan Akyol non va nei caffè o alle feste di compleanno: “Non perdiamo tempo”

Özcan Akyol non va nei caffè o alle feste di compleanno: “Non perdiamo tempo”

Non solo Özcan, ma anche sua moglie Anna è molto impegnata a scrivere libri. Quando non sono dietro i loro laptop, si prendono del tempo per i loro figli. “È una questione di buoni accordi. Io esco spesso la sera, quindi se Anna ha bisogno della mattina o del pomeriggio per scrivere, sto con i bambini.”

Apparentemente, a Özcan viene spesso chiesto come lui e sua moglie conciliano la vita familiare e il lavoro intenso. “Trovo affascinante vedere come le persone reagiscono a noi: come potete essere entrambi così produttivi? Si tratta di darsi reciprocamente cose e pianificare bene”, ha detto. Libellula.

Özcan non esce di casa per divertimento. “Non andiamo mai al caffè. (…) Non perdiamo tempo.” La vita consiste solo di tempo per la famiglia o tempo per il lavoro. “Stiamo cercando di stare con i bambini a questo punto della nostra vita, quindi l’uno con l’altro o lavorando”. E i compleanni? Non un capello sulla testa di Özcan a pensarci. “Anna è sempre socialmente attiva con i compleanni e simili, io non lo faccio affatto.” Quindi, in che modo Özcan fornisce relax? Non te lo aspetti: “Lavorando. Rilassamento attraverso lo sforzo. Lavorare mi dà energia”.

READ  La "canzone di battaglia di guerra" ucraina ha un'alta probabilità di vincere il concorso canoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *