Perché la scintilla vola a Elden Ring |  colonna

Perché la scintilla vola a Elden Ring | colonna

Perché la scintilla vola a Elden Ring |  colonna

Falò per la discussione

Scritto da Marcel Vroegrijk su

Nella mia recensione di Elden Ring, ho scritto che era un capolavoro di minoranza. Ora che ho letto che il gioco ha venduto oltre 12 milioni di copie in meno di un mese, non ne sono così sicuro.

Quindi prima un mea culpa. Mi andava bene convinto che Elden Ring non era un buon punto di ingresso per i nuovi arrivati. Le meccaniche di gioco non sono semplificate rispetto a giochi come Dark Souls o Bloodborne. Anzi: sono stati aggiunti livelli aggiuntivi, come l’inimitabile sistema Ashes of War.

Inoltre, il design del mondo aperto impone quasi di saltare le cose o trascurarle del tutto. Pensa all’essenziale, come dimensionare meglio le tue armi con statistiche specifiche o le cosiddette ceneri spirituali che puoi evocare per aiutarti. Ci sono molte ragioni per cui qualcuno può ancora bloccarsi abbastanza rapidamente su Elden Ring.

Anello dell'Elden

Ma non è quello che sta succedendo. Almeno non ancora comunque. C’è una grande differenza con i precedenti giochi di FromSoftware. E ha tutto a che fare con il mondo aperto, che assicura che come giocatore hai più tempo e spazio per innamorarti di quanto strano e misterioso rimanga un gioco come questo.

Poter decidere da solo quali sfide completare con quale equipaggiamento e quando era già possibile nella serie Dark Souls, ma solo se sapessi esattamente dove guardare e cosa ignorare. Insomma: questa scelta personale è stata riservata agli irriducibili che non avevano affatto bisogno di questo tipo di libertà.

Elden Ring offre a tutti i giocatori la stessa libertà e questo fa la differenza. Nessuno con cui ho parlato di questo gioco ha seguito un percorso simile e ne ho parlato con molte persone. È divertente come parlano del “primo grande capo” e del “terzo capo della storia”.

READ  un altro errore per Charles Leclerc, le sue parole

Non esiste affatto un tale ordine stabilito. È probabile che tu sia il primo a incontrare Margit, il Fell Omen of Castle Stormveil, ma puoi saltare l’intero castello. Allora le indicazioni ‘primo’ e ‘terzo’ non valgono più così tanto.

Essere in grado di saltare o posticipare determinate sfide abbassa la soglia da superare prima che un gioco di Souls diventi davvero interessante. Non tutti vogliono incontrare un capo dopo 10 minuti che non ti lascerà passare. Quindi, come fan di questo tipo di giochi, puoi iniziare a parlare di profondità, spazio per diversi stili di gioco, fantastici misteri e personaggi speciali, ma questo non serve a qualcuno che non supera il primo boss.

Anello dell'Elden

Com’è diverso in Elden Ring. A giudicare dalle statistiche di Steam, oltre il 70% di tutti i giocatori su questa piattaforma ha già battuto Margit. Questa è una percentuale molto alta, soprattutto considerando quanto è cresciuto il gruppo di persone che lo suonano.

Ci sono molte persone che non hanno mai provato questo tipo di gioco prima. Anche più di due terzi sono riusciti a battere Margit. E chissà cos’altro hanno fatto. Quante cose hanno scoperto da soli. Quanti piani hanno per andare in questo posto.

Mi piace vedere come le persone intorno a me scoprono Elden Ring a modo loro. È sorprendente che tutti interpretino le cose che incontrano lungo il percorso in modi leggermente diversi. Questo porta anche ad altre ramificazioni nelle loro esperienze.

Alcuni perdono immediatamente quell’area troppo difficile in cui puoi essere teletrasportato, altri la vedono come un’opportunità per raccogliere già oggetti più potenti e usarli a proprio vantaggio nell’area di partenza. Dipende solo da dove si trova la tua testa in quel momento.

READ  Maurizio Zamparini operato d'urgenza, è in terapia intensiva - Corriere.it

vecchio anello

Questa nuova aggiunta assicura anche che l’aspetto della community abbia più senso che mai. Le storie di Campfire di ciò che tutti hanno passato richiedono costantemente la necessità di continuare a giocare a te stesso. Pertanto, i nuovi arrivati ​​si aiutano a vicenda per prepararsi meglio per ciò che verrà. Dove trovare quella grande spada o quel grande incantesimo.

Quindi, per favore, non lasciarti scoraggiare da questo gruppo di “fan” che affermano che usare le ceneri spirituali è barare, che la magia è una modalità facile sotto mentite spoglie e che dovresti immediatamente cedere la tua licenza di giocatore se hai il coraggio di uccidere un altro giocatore. chiedere aiuto. Sfortunatamente i Guardiani saranno ancora in circolazione, ma ci sono sempre molte altre porte da aprire in Elden Ring.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *