presentata l’offerta, ecco i dettagli

L’Inter vuole ripetere un’operazione di Coutinho in Brasile: questa volta però l’affare per il giovane Marcos Paulo potrebbe essere a costo zero per i nerazzurri. Il gioiello nato nel 2001 dal Fluminense, doppio passaporto e nazionalità portoghese, non ha intenzione di rinnovare il contratto con il club brasiliano. Un contratto che scadrà il prossimo giugno e che apre prospettive all’Inter.

“Un’operazione che ricorda quella fatta per portare Philippe Coutinho da Vasco da Gama in Europa, in questo caso bloccato in giovanissima età e presumibilmente maggiorenne; Marcos Paulo invece è pronto, non avrebbe costi alti ma soprattutto come Coutinho al momento lo è seguito nel 2017 dal ricognitore nerazzurro chi conosce a memoria le prospettive, la qualità, gli scatti di questo ragazzo ”, sottolinea Fabrizio Romano su Calciomercato.com.

Ma l’Inter non vuole aspettare e ha già mosso i primi passi ufficiali.

“Qui perché L’Inter sta trattando e fa un’offerta a Marcos come suoi agenti, ottimisti anche se sanno di non essere soli in gara; un anno fa il Barcellona lo aveva affrontato senza trovare un accordo con Fluminense e ora l’idea si fa concreta ”, conclude Romano.

READ  MotoGp: Ducati svela Desmosedici, nuova rossa per il 2021 - sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *