questo olandese cattura la passione argentina con una macchina fotografica in bocca

Aviv Lévy Shoshan

Calcio NOSTRO

  • Thierry Bean

    Editore NOS in Qatar

  • Thierry Bean

    Editore NOS in Qatar

Gli occhi del mondo del calcio sono puntati sui Mondiali in Qatar. Sulla scia delle star mondiali assolute e ai margini dell’attualità, Thierry Boon, caporedattore di NOS, scrive quotidianamente delle sue esperienze a Doha.

Per anni è stato il volto delle catene di club dell’FC Barcelona e ora è il volto dell’Ajax. Durante i Mondiali in Qatar, è stato “affittato” dalla squadra di Amsterdam alla FIFA per un mese. Una conversazione con il trentenne olandese Aviv Levy Shoshan.

C’è qualcuno che cammina con la terza maglia dell’Ajax. Shoshan è facile da individuare nel complesso della FIFA nel nord di Doha. Durante la Coppa del Mondo, è uno dei volti dei social media della World Football Association. “Se me lo avessi detto cinque anni fa, non ti avrei creduto.”

Cattura l’esperienza dei fan

Creare contenuti è come lo chiamano in questi giorni. Video per TikTok, live su Instagram, cose del genere. Shoshan è impegnato ogni giorno della Coppa del Mondo.

Si occupa principalmente di catturare l’esperienza dei fan. “Momenti di euforia o tristezza. Per me sono i Mondiali. È una celebrazione del calcio di tutti i paesi”.

Aviv Lévy Shoshan

Insieme ai tifosi degli Orange per un duello olandese

Il suo momento migliore? L’esperienza dei tifosi argentini in Qatar. “Ero alla partita contro la Polonia allo stadio 974. In metro ho visto tutti gli argentini che cercavano ancora il biglietto”.

“Ed erano veri argentini. Quindi venivano dall’Argentina e non avevano nemmeno un biglietto. È strano.”

macchina fotografica in bocca

Per catturare questa passione sudamericana per i social media di FIFA, Shoshan ha deciso di uscire con una telecamera a 360 gradi in bocca. Qualcosa con la nuova tecnologia. Ciò ha portato a una fantastica esperienza video per i fan. “Gli argentini qui sono una vera rivelazione. Un vero manicomio”.

“Vivono per questo, per vedere Messi e l’Argentina diventare campioni del mondo. Se lo confronti con paesi europei come l’Olanda, a volte sembra che non amiamo il nostro paese tanto quanto loro, haha”, dice Shoshan con un occhiolino.

Grande appassionato di calcio che ormai da qualche anno fa parte del circus, da qualche anno colleziona magliette nazionali. Senegal, Croazia, Giappone, Messico. A poco a poco, amplia la sua collezione. Il fulcro? La maglia del Brasile, firmata non da ultimo.

Ronaldinho in aereo

“Ronaldo ci ha messo la sua firma”, dice Shoshan con orgoglio. E la storia diventa ancora migliore quando sale sull’aereo poco dopo. “Quindi avevo questa maglia nella borsa e – non te lo stai inventando – Ronaldinho è due file davanti a me”.

“Avevo anche un pennarello con me, quindi gli ho chiesto il suo scarabocchio. Ho visto Ronaldinho che guardava la maglia. Ha visto la firma di Ronaldo e ha riso. Lì sull’aereo, con la mia maglia e il mio pennarello”.

“Eravamo comunque in aria, quindi non aveva nessun posto dove andare per ingaggiarlo. Quindi ora ho una maglia del Brasile con le firme di Ronaldo e Ronaldinho”.

Aviv Lévy Shoshan

Nella foto con la stella brasiliana Ronaldo

Shoshan, se sei un fan del gioco, sta vivendo un sogno d’infanzia come pioniere nella professione di “creatore di contenuti”. “Quando ho iniziato al Barcellona quattro anni fa, ero il primo allenatore del club. Ora, per così dire, anche l’FC Emmen ne ha uno”.

Come comproprietario di Double Tap Agency, un’agenzia di gestione dei talenti, ha un consiglio per i talenti emergenti: “Impara le tue lingue e sii proattivo. Se vuoi qualcosa, vai a vedere come puoi realizzarlo”. . Se avessi aspettato, questo Mondiale non sarebbe passato”.

Poi la conversazione è finita ed è il momento del prossimo appuntamento per Shoshan. L’ex giocatore del Real Madrid Michel Salgado sta aspettando. “Stiamo registrando qualcosa per TikTok.”

READ  Tonali resta al Milan: accordo con il Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *