Reclami sui fan di Max in Austria, sta indagando la Formula 1

Reclami sui fan di Max in Austria, sta indagando la Formula 1

Sullo stesso Twitter circolano diverse denunce di comportamento trasgressivo. Si dice che una ragazza che vende gelati ai visitatori della pista sia stata costantemente molestata da “uomini ubriachi più anziani”.

Sulle tribune sarebbero volate anche osservazioni razziste e omofobe. Un twitter dice che probabilmente non guarderà la gara oggi.

‘pazzi ubriachi’

Un fan di Verstappen ha scritto: “È così pazzesco. Sono seduto qui come un fan di Max e mi sento a disagio per quanto male si stiano comportando questi sciocchi ubriachi”.

La Formula 1 scrive di essere a conoscenza delle lamentele e definisce “del tutto inaccettabili” i commenti dei tifosi. Si è discusso della sicurezza e vengono contattate anche le donne che segnalano comportamenti scorretti, secondo un Tweet.

Un utente di Twitter ha raccolto un bel po’ di lamentele.

L’olandese Thijs scrive, anche su Twitter, di aver avuto un’esperienza simile in Austria lo scorso anno. “Ogni volta che una donna o una ragazza passava davanti agli spalti del T4, chiamava e fischiava. Anche i padri con i loro figli, persone di tutte le età, lo facevano”.

Conclude dicendo che questo comportamento non è accettabile: “E con quello hai messo in cattiva luce gli altri fan”.

READ  Van Gaal nominato Ufficiale dell'Ordine di Orange-Nassau durante una serata speciale a Zeist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *