Salman Rushdie è da decenni il bersaglio di attacchi terroristici | Libri & Cultura

Salman Rushdie è stato accoltellato venerdì nello Stato di New York. Lo scrittore anglo-indiano avrebbe dovuto tenere un discorso, ma è stato portato sul palco prima ancora di iniziare a parlare offensivo. Rushdie era già sfuggito a un bombardamento e ha dovuto nascondersi per dieci anni.
Di Ester Villerius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.