Selvaggia Lucarelli sfida la classifica Ballando con le Stelle

Sunday In, nella puntata di ieri, sono intervenuti i protagonisti di Ballando con le stelle. Non solo i ballerini ma anche la giuria tra cui Selvaggia Lucarelli che, duramente, ha contestato la classifica finale del programma!

Anche per questa edizione a balla con le stelle lo abbiamo trovato in giuria Lucarelli selvatici. Il giornalista, infatti, ci ha accompagnato anche questo quindicesima edizione del reality show televisivo, in cui non hanno mancato lotte, lotte e scavi.

Sabato era qui scommessa finale del programma e il podio no soddisfatto i gusti del giornalista che, invitato in Programma domenicale di Mara Venier, sì gettato contro la classifica e contro il pubblico che, secondo lui, ha fatto assurdità!

Selvaggia Lucarelli: “Non mi piace la classifica!”

Screenshot-2020-02-09-at-17.19.16-758 × 421

Nonostante il previsioni iniziali il trionfo è stato Gilles Rocca. L’attore, insieme a Lucrezia Lando, ha battuto il coppia formato sì Paolo Conticini e Veera Kinnunen. Terzo posto, invece, per Alessandro mussolini chi, sebbene sia stato “Abbandonato” dalla sua insegnante grazie a Covid, ha ricevuto il medaglia di bronzo!


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli: un ballo con le stelle, scontri e scintille


Podio a Selvaggia non piace ma questo in effetti ha detto di averlo fatto trovato ingiusto. In effetti, avrebbe preferito vedere tra i primi tre Daniele Scardina o Tullio Solenghi.

“Non mi piace la classifica, piace al pubblico assurdità. “ ha commentato la domanda di Mara.

Sua rivale, in risposta, lo fa devoto il terzo posto coppa. “Ha sempre ballato bene, ma tutto il resto è sbagliato”, ha risposto Selvaggia a Mussolini, aggiungendo che il ‘Tesoro’ attribuito da Rossella Erra non era per lei.

READ  come funziona e dove abbiamo già visto i concorrenti

Scelte incomprensibile del pubblico, insomma, con varie dinamiche che influenzano il risultato finale. Questo è ciò che, secondo lei, ha ha definito la classifica.

può essere l’anno prossimo (il) andrà meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *