Serie A, la classifica: vince Viola, l’Europa torna a 4 punti per il Toro

Al termine della 22a giornata di campionato di Serie A vediamo come sta cambiando la classifica, ma ci sono ancora tante gare da recuperare

Questo lunedì, 17 gennaio, si sono giocate 3 partite di Serie A che hanno concluso la 22a giornata di campionato. Nonostante ciò, diverse squadre hanno ancora partite da recuperare, compreso il Torino che ha giocato solo 21 partite.

Oggi alle 18:30 il Napoli è impegnato sul campo del Bologna e vince 0-2 grazie alla doppietta di Lozano. Gli Azzurri salgono così a quota 46 in classifica, arrivando a soli 2 punti dal Milan al secondo posto. La formazione rossoblù di Mihajlovic, invece, resta ferma a quota 27 punti, perdendo terreno contro il Torino, che ne è a quota 31.

La sorpresa di giornata arriva a San Siro dove lo Spezia riesce a battere 1-2 il Milan. La squadra ligure conquista 3 punti inaspettati contro i ragazzi di Pioli e fa un bel balzo in classifica, in termini di sicurezza, arrivando a quota 22 punti. I rossoneri, invece, vedono avvicinarsi il Napoli, che è a soli 2 punti di distanza.

In serata la Fiorentina ha vinto nettamente con il Genoa: il punteggio finale è stato di 6-0. Con questi 3 punti la Viola arriva a quota 35 e quindi la zona Europa per Torino resta a 4 punti, ma i Grenada hanno ancora una partita in meno, quella sbagliata contro l’Atalanta. Il Genoa, invece, resta in mezzo alla zona retrocessione con soli 12 punti guadagnati finora e prosegue la stagione tra mille difficoltà.

READ  Patto Insigne-Gattuso per la Champions prima dell'addio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.