Serie A, rallentatore: rosso eccessivo a Odriozola, dubbi sul primo rigore del Napoli. Ekdal espulso in Samp | Un campionato

La 23a giornata di Serie A prosegue con altre sei gare in programma oggi. Ecco i dubbi episodi al rallentatore, gioco dopo gioco.

CAGLIARI-FIORENTINA 1-1

Arbitro: Aureliano.

Assistenti: Galetto-Margani.

Quarto ufficiale: Marinelli.

Var: Maresca.

Avar: Muto.

88′ – Giallo per Maleh per un ginocchio in faccia per Lovato.

85′ – Episodio dubbioso in area viola: Maleh spinge Lovato che cade in area, Aureliano lo lascia proseguire e il guardalinee – meglio piazzato – non interviene. La spinta c’è, per capire la potenza della spinta e se parte fuori zona.

80′ – Giallo a Joao Pedro per un calcio a 5 a Terracciano mentre il portiere viola aveva il pallone tra le mani. L’attaccante è stato ammonito e salterà la prossima partita.

71′ – Gli animi si accendono, Torreira attacca fisicamente Goldaniga con un lancio lungo. A fatica, dopo pochi minuti, l’arbitro ristabilisce la pace senza estrarre cartellini.

62′ – Ancora protagonista di Odriozola, questa volta nella sua area: lo spagnolo, in fuga, alza il braccio e tocca il pallone con la mano. L’arbitro concede il rigore al Cagliari e conferma la scelta dopo un controllo del Var. Lo spagnolo espulso per una grande occasione da rete. Episodio dubbioso.

28′ – Giallo a Biraghi per l’atterraggio ad alta velocità di Zappa

6′ – Bellanova entra in ritardo su Odriozola e lo atterra in area: rigore, buona decisione dell’arbitro.

NAPOLI – SALERNITANA 4-1
Arbitro: Pairetto.

Vice: Longo-Bottegoni.

Quarto ufficiale: Cosso.

Var: Banti.

Avar: Baccini.

51′ – Rigore per il Napoli ed espulso Veseli per tocco di braccio su tiro di Insigne. Arriva la conferma del Var.

READ  Juventus-Napoli, l'Asl avverte: "Navigazione a vista"

46′ – Rigore per il Napoli: Elmas entra in area e cade in area dopo un contrasto con Veseli, ammonito. L’impressione è che il macedone si lasci andare dopo aver sentito il tocco.

17′ – Fallimento del Var sul gol di Juan Jesus: non c’è dubbio che non c’è fuorigioco, l’azione è stata rivista per il tocco di Elmas che poteva essere al braccio. Senza andare a ricontrollare l’episodio sul monitor, l’arbitro convalida il gol dopo aver consultato il Var.

SPEZIA – SAMPDORIA 1-0

Arbitro: Manganiello.

Vice: Liberti-Moro.

4° uomo: Volpi.

SI: Valeria.

AVAR: Il Cicerone.

72′ – Ekdal espulso per una botta a Sala: braccio largo e doppia gialla per il centrocampista della Samp, uscito dal campo senza troppe proteste.

TORINO – SASSUOLO 1-1

Arbitro: Fornace.

Assistenti: Affatato-Avalos.

Quarto ufficiale: Colombo.

Dove: Nasca.

Avaro: Capaldo.

EMPOLI – ROMA (18:00)

4 – Zaniolo a terra in area di rigore, leggermente respinto da dietro. Chiede un rigore, per Fabbri non ce n’è.

Arbitro: Fabbri.

Vice: Alassio-Rocca.

Quarto ufficiale: Giua.

Var: Abisso.

Avar: Prendi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.