“Sono un uomo felice. Futuro? Vediamo cosa succede …”

Diogo Dalot, terzino in prestito dal Manchester United al Milan, è stato intervistato da Sky Sport. Il portoghese ha esordito giovedì a San Siro contro lo Sparta Praga e si è fatto notare con un gol e un assist. Ecco le sue dichiarazioni:

Contro lo Sparta Praga è arrivato il tuo primo gol in carriera sia con il Milan che in Europa League. “Sono un uomo felice. Abbiamo fatto una grande prestazione, abbiamo trovato la vittoria. Poi, personalmente, ho segnato un gol e un assist. Sono soddisfatto ai massimi livelli”.

Quando sei in buona forma fisica? “Sto lavorando sodo, cerco un modo per tornare al vertice e sento di poter migliorare. Ma soprattutto sono nel posto giusto: qui a Milano mi sono trovato subito molto bene”.

Quale allenatore è Pioli? “Più che una guida in panchina. Pioli è il nostro capitano. Ha un modo fantastico di guidare la squadra e motivare ogni giocatore. Ci fa venire fame perché ci coinvolge tutti, ognuno di noi sente che siamo avere un’opportunità con lui. “.

Il tuo prestito al Milan scade a giugno 2021. “Vediamo cosa succede a fine stagione. Per ora non ci voglio pensare: sono concentrato al 100% sul Milan e basta”.

Dove può andare questa Milano? “La squadra è fantastica: i numeri parlano chiaro. Finora abbiamo trovato buoni risultati, c’è una grande atmosfera quando ci alleniamo e lo stesso spirito di squadra. Non ci limitiamo. no, abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno per continuare a crescere “.

var banner = []; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/milannews.it/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

READ  PSG - Marsiglia 0-1: rissa e cinque espulsi, compreso Neymar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *