Suarez alla Juve? Paratici: “Dovrebbe essere buttato fuori”. Notizie di mercato

Il tecnico bianconero a pochi minuti dall’esordio in campionato contro la Sampdoria: “Nessuna situazione Dzeko, stiamo lavorando per comprare un attaccante. Solo uno. Ma l’uruguaiano deve essere tolto dalla lista a causa del tempo burocratico che ci vuole per arrivare. un passaporto”

JUVE-SAMP LIVE

Fine dello spettacolo. Luis Suarez non andrà a Juventus. Comunicare è Fabio Paratici: “L’attaccante del Barcellona non è nella lista dei gol a causa del tempo burocratico necessario per ottenere il passaporto”, ha detto ai microfoni il direttore della Juventus Sky Sport, minuti dal calcio d’inizio contro la Sampdoria. “Suarez non era vicino alla Juventus perché quando abbiamo avuto l’opportunità di contattarlo, abbiamo raccolto informazioni per assicurarci che la cittadinanza non fosse un piccolo ostacolo. Non è stato possibile accorciare i tempi quindi abbiamo dovuto rinunciare al giocatore. “

“15 giorni per contattare un utente malintenzionato”

approfondimento

E l’affare Dzeko? “Non c’è una situazione Dzeko, ma una situazione offensiva per la Juve”, ha detto Paratici. “Sappiamo dove vogliamo andare e ci stiamo lavorando. Un solo aggressore, però. Mancano ancora 15 giorni: abbiamo in mente i nostri obiettivi e stiamo cercando di perseguirli con calma e serenità ”.

READ  Zero vittorie e tanti dubbi: Atalanta, Inter, Juve e Lazio già allarmano per l'esordio in Champions League | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *