Super League, Gravina: “Contatto con Agnelli, ci sono le condizioni per un avvicinamento” | Nuovo

Presidente FIGC: “Il calcio non può fare a meno della Juve ma ci sono regole”

“Se ho sentito Agnelli in quelle ore? Ho avuto un contatto, credo sia mio dovere iniziare questo percorso di dialogo e confronto maggiore. Mi sembra che ci siano le condizioni per un approccio posizioni fino ad ora particolarmente tese “, ha detto il presidente della Federcalcio italiana Gabriele Gravina, durante un convegno presso la sede della Regione Piemonte a Torino.

“Il calcio italiano e il calcio internazionale non possono fare a meno della Juventus, anche se la nostra scelta non può essere basata su dimensioni, né economiche né legate alla tifoseria. Dobbiamo fare affidamento sui principi e sulle regole che governano il nostro sistema – ha aggiunto Gravina – Io sono, convinta però che la Juventus in maniera molto responsabile, anche per rispetto del pool dei propri tifosi, dovrà fare una scelta di rispetto di queste regole che esistono da tempo ”.


Guarda anche
Serie A, Marotta: "Il tema della Super League è stato archiviato" Un campionato
Serie A, Marotta: “Archiviato il tema della Super League”

READ  "Attento a De Paul". Poi la "solita" domanda su Montiel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *