Supercopa, Inter-Juventus non sarà rinviata: decisione unanime

MILANO – Con decisione unanime, il Consiglio di Lega Serie A ha deciso di non concedere un rinvio per la finale di Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus. La partita si giocherà quindi regolarmente su 12 gennaio a Milano, nonostante la richiesta delle due società per l’evoluzione della situazione Covid.

Inter-Juve Supercoppa: sospesa la vendita dei biglietti

Inter-Juve, nessun rinvio: decisione unanime

La decisione è stata presa all’unanimità dai quattro consiglieri Tommaso Giulini (Cagliari), Luca Percassi (Atalanta), Paolo Scaroni (Milano) e Maurizio Setti (Verona). Presenti in qualità di uditori il presidente della Lega di A Paolo Dal Pino e i consiglieri federali Beppe Marotta (Inter) e Claudio Lotito (Lazio).

Inter-Juve resta in programma il 12 gennaio

Il Resta dunque in programma la 34th edizione della Supercoppa tra Inter e Juventus 12 gennaio allo Stadio Meazza a 21. La vendita dei biglietti è attualmente sospesa a causa della decisione del governo di ridurre il capacità 50% degli impianti sportivi all’aperto.

Discutiamo i primi due giorni del secondo round

Il Consiglio di Lega non ha citato solo la finale di Supercopa, ma anche le partite di Serie A delle prime due giornate del girone di ritorno, in programma il 6 e 9 gennaio. Diverse aziende, colpite dal positivo Covid, hanno chiesto il rinvio dei bandi di gara.

Guarda il video

Supercoppa Italiana, il voto della Lega Serie A: “Si giocherà il 12 gennaio”

READ  Nainggolan, non del Cagliari: c'è l'accordo con l'Anversa. Novità di mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *