Superior Verstappen ottiene la pole di qualifica sul bagnato per il GP del Canada |  ADESSO

Superior Verstappen ottiene la pole di qualifica sul bagnato per il GP del Canada | ADESSO

Max Verstappen ha conquistato la pole position nel Gran Premio del Canada sabato. Il pilota della Red Bull Racing è stato di gran lunga il più veloce nelle qualifiche in cui la pioggia battente ha giocato a lungo un ruolo importante e un numero di piloti si è comportato sorprendentemente bene.

Per molto tempo la pioggia ha causato molti problemi a Montreal. A poco a poco la pista si asciuga e i piloti guidano sempre più veloci, Verstappen in particolare illustrandosi. Nella battaglia per la pole ha segnato 1’21.299 nella terza e ultima sessione.

Alle spalle dell’olandese, che ha conquistato la pole per la quindicesima volta in carriera, il pilota alpino Fernando Alonso ha fatto segnare a sorpresa il secondo miglior tempo (1’21.944). Domenica, Carlos Sainz (terzo) e Lewis Hamilton (quarto) hanno preso a sorpresa la seconda fila della griglia.

Dietro ci sono il sorprendentemente forte duo Haas Kevin Magnussen e Mick Schumacher. Guangyu Zhou dell’Alfa Romeo è arrivato per la prima volta in Q3 e partirà decimo.

Le qualifiche sono state deludenti per il compagno di squadra di Verstappen, Sergio Pérez. Il messicano ha perso il controllo della sua vettura nella seconda sessione, è scivolato fuori pista e non ha potuto proseguire. Charles Leclerc, che domenica da a penalità in griglia partendo dalle retrovie, si è concluso anche in Q2.

X

I piloti hanno tutti i problemi su una pista bagnata

I piloti non hanno praticamente avuto aderenza sotto la pioggia battente durante le qualifiche. Ad esempio, il compagno di squadra di Verstappen, Pérez, ha dovuto fare attenzione durante la Q1 che non sarebbe stato uno dei cinque ritiri. Alla fine hanno rinunciato Pierre Gasly, Sebastian Vettel, Lance Stroll, Nicholas Latifi e Yuki Tsunoda.

Nella seconda sessione ha piovuto molto meno e molti piloti sono passati alle intermedie. Pérez ha provato a tenere gli occhi aperti; Il compagno di squadra di Verstappen ha lasciato la pista, non ha potuto proseguire e, insieme a Valtteri Bottas, Alexander Albon, Lando Norris e Leclerc, non è sopravvissuto alla Q2.

Nella Q3 George Russell è stato il primo a passare alle slick, ma la scommessa del pilota Mercedes è fallita: è uscito di pista. Verstappen è stato chiaramente il più veloce in un lotto sorprendentemente chiamato.

La pioggia ha causato problemi anche nelle terze prove libere

All’inizio della serata, Verstappen ha deciso di rimanere in gran parte al chiuso durante le prove libere finali a causa del maltempo. Egli apparteneva poi non tra i più veloci e nella fase finale, quando è uscito per un po’, è uscito di pista due volte.

Con la sua pole position, il pilota della Red Bull ha proseguito la linea delle prime due sessioni di prove libere di Montreal. Allora era due volte il più veloce di tutti.

Il Gran Premio del Canada inizia domenica alle 20:00 ora olandese. L’ultima edizione, che risale a tre anni fa a causa della pandemia del corona, è stata vinta da Hamilton.

READ  Mancini: "Il Mondiale con l'Italia quindi torno in un club"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *