Synology presenta il registratore di rete con analisi video per utenti domestici – Computer – Novità

Synology annuncia l’NVR DVA1622, un videoregistratore di rete con due alloggiamenti per HDD rivolto alle piccole imprese e agli utenti domestici. Gli utenti possono eseguire due attività di scansione contemporaneamente, ad esempio per il rilevamento e l’identificazione.

Con due slot, il DVA1622 è il fratello minore del DVA3221 precedentemente rilasciato, che ne aveva quattro. Con il registratore video di rete compatto, Synology si concentra maggiormente sugli utenti domestici. Il DVA1622 può eseguire simultaneamente meno attività di analisi rispetto al DVA 3221, due rispetto a dodici, ma a differenza di questo modello, il dispositivo ha un’uscita HDMI e supporta i controlli di tastiera e mouse.

Il DVA1622 può gestire sedici telecamere e supporta varie funzioni di sicurezza. Ad esempio, è disponibile la funzione di rilevamento delle intrusioni, con la quale gli utenti possono determinare quali confini non possono essere oltrepassati. Se le telecamere rilevano qualcuno che si arrampica su un muro, ad esempio, il sistema può inviare notifiche. Synology punta anche alla capacità di identificare le persone autorizzate o meno ad andare da qualche parte, contare le persone, riconoscere le targhe e monitorare i parcheggi privati ​​che devono rimanere liberi.

Synology fornisce il DVA1622 con il software Surveillance Station 9.0. Secondo l’azienda, questo software consente la combinazione con moduli I/O, sistemi audio, controller per porte e altri dispositivi di monitoraggio, tra gli altri. Le registrazioni video possono essere inviate tramite HTTPS e il sistema supporta l’aggiunta di filigrane all’immagine live.

Synology non menziona un prezzo, ma il DVA1622 è disponibile nei primi negozi online a circa 660 euro.

Synology DVA1622 (a sinistra) e DVA3221








Modello DVA1622 DVA3221
Slot di archiviazione (numero massimo di slot) 2 4 (14 in combinazione con DX517)
Memoria (memoria massima) 6 GB DDR4 DDR4 da 8 GB (32 GB).
max. numero di flussi di telecamere 16* 32*
max. numero di attività di analisi video di deep learning 2 (o 1 compito di riconoscimento facciale) 12
Gestione locale

  • Uscita video HDMI
  • Comandi da tastiera e mouse
N / A
Porte esterne 1x HDMI, 2x USB 3.2 Gen 1,
1x RJ-45 da 1 GbE
1x COM, 3x USB 3.2 Gen 1,
4 RJ-45 da 1 GbE

*Ogni dispositivo viene fornito con 8 licenze per dispositivi di sorveglianza.

READ  Napoli, Osimhen salta la Juve: due giorni di squalifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *