Tensioni a Gerusalemme, Jihad islamica: “30 razzi sparati su Israele” | Ritorsioni contro Gaza

Evacuate Piano Wall e Knesset. Poche ore prima Hamas aveva emesso un ultimatum per l’evacuazione della spianata della moschea. Israele risponde e si prepara ad un attacco che “durerà giorni”

Nel frattempo, le autorità israeliane hanno evacuato il Muro Occidentale e la Knesset, il parlamento israeliano, che si era riunito in plenaria, per precauzione.

Ore prima, dopo giorni di tensione e scontri a Gerusalemme, Hamas ha lanciato un ultimatum a Israele (scaduto lunedì alle 18:00 ora locale alle 17:00 in Italia, per far uscire i suoi soldati e coloni dal Paese. Moschea di Al Aqsa e Sheikh Jarrah quartiere e rilasciare gli arrestati nei giorni scorsi.

Israele colpisce Gaza: “terroristi di Hamas uccisi” – Il portavoce dell’esercito israeliano annuncia l’assassinio di “tre terroristi di Hamas” durante un raid nella Striscia di Gaza. Secondo i resoconti dei media, le vittime erano miliziani impegnati nel lancio di razzi. “Prevediamo che i prossimi giorni saranno caratterizzati dai combattimenti. Hamas sentirà tutta la potenza delle nostre forze armate. La nostra reazione sarà forte, durerà per giorni”, ha avvertito il portavoce dell’esercito.

READ  Twitter blocca permanentemente l'account di Donald Trump. Lui risponde: "Pensiamo di utilizzare la nostra piattaforma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *