Tesoro emette BTP a 15 anni con sindacato, richiesta di 76 miliardi – Hamelin Prog

Tesoro emette BTP a 15 anni con sindacato, richiesta di 76 miliardi – Hamelin Prog

Tesoro emette BTP a 15 anni con sindacato, richiesta di 76 miliardi – Hamelin Prog

Il Tesoro italiano ha annunciato oggi il lancio di un nuovo Btp a 15 anni con scadenza il primo ottobre 2039. Il titolo è stato collocato tramite un sindacato di banche presso investitori istituzionali. La risposta al nuovo Btp è stata estremamente positiva, con una domanda totale che ha superato i 76 miliardi di euro.

Il rendimento del titolo è stato fissato a 11 punti base sul tasso del Btp primo marzo 2038. È interessante notare che questa cifra è inferiore alle prime indicazioni di rendimento che suggerivano un valore di circa 13 punti base. Questa decisione ha sicuramente attratto gli investitori, che hanno risposto con grande interesse all’offerta.

Il nuovo Btp avrà una dimensione di 10 miliardi di euro. Questo significa che sarà emesso un ampio volume di titoli, offrendo un’importante opportunità agli investitori di diversificare il proprio portafoglio.

Per svolgere il collocamento, è stato costituito un sindacato di banche di alto livello. Questo gruppo comprende Barclays, Bnp Paribas, Citibank, Intesa Sanpaolo (Imi Cib) e Morgan Stanley. Grazie alla reputazione di queste banche e alla loro esperienza nel campo finanziario, il collocamento è stato gestito con successo, garantendo il successo dell’emissione del Btp a 15 anni.

L’annuncio del lancio di questo nuovo Btp a lungo termine ha suscitato grande interesse tra gli investitori. La forte domanda e il rendimento inferiore alle prime indicazioni mostrano la fiducia degli investitori nel titolo e nella stabilità dell’economia italiana.

READ  Hamelin Prog: Stellantis, piano per lingresso Renault. Le fabbriche in Italia sono più in bilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *