THQ Nordic annuncia il nuovo Alone in the Dark, basato sulla prima trilogia – Gaming – News

THQ Nordic ha annunciato Alone in the Dark, un nuovo gioco basato sui personaggi, sui luoghi e sui temi dei giochi Alone in the Dark degli anni ’90. Tuttavia, non è un remake di quei giochi. Il gioco uscirà su console e PC.

In Alone in the Dark, i giocatori interpretano i ruoli di Emily Hartwood o Edward Carnby, personaggi presenti anche nei primi tre giochi. Tuttavia, la storia del gioco è stata cambiata, dice l’editore. Nel nuovo gioco, Emily Hartwood si reca a Derceto Manor per trovare suo zio scomparso. L’investigatore privato Edward Carnby lo aiuta. Derceto Manor è un istituto psichiatrico nello stato americano della Louisiana. Il gioco è ambientato negli anni ’20.

Sebbene il nuovo gioco Alone in the Dark contenga molti elementi dei primi giochi, lo è secondo THQ Nordic non richiede che tu abbia giocato a quei primi giochi. Allo stesso tempo, alcune parti del gioco saranno riconoscibili dalle persone che hanno giocato alla prima trilogia. I mostri nel gioco sono nuovi, con “suggerimenti” per i vecchi mostri.

Alone in the Dark presenta il “classico gameplay survival horror” in cui i giocatori devono esplorare l’ambiente, risolvere enigmi e combattere mostri. Lo sceneggiatore è Mikael Hedberg, che ha anche scritto le sceneggiature dei giochi horror SOMA e Amnesia: The Dark Descent. Guy Davis, che lavora spesso con il regista Guillermo del Toro, ha contribuito a progettare i mostri. Il doom jazz del gioco viene dall’olandese Jason Köhnen.

Non è noto quando apparirà il gioco. Il gioco è in arrivo su PlayStation 5, Xbox Series X e S e PC. Lo sviluppatore è lo studio svedese Pieces Interactive. Alone in the Dark è una serie di giochi horror originariamente creati dallo studio francese Infogrames. THQ Nordic ha rilevato i diritti del gioco intorno al 2018.

READ  Europa League, primo quarto: Ajax-Roma 1-2 con reti di Klaassen, Pellegrini e Ibanez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.