Tirreno-Adriatico: Tom Pidcock si ritira dopo un’altra caduta

Tirreno-Adriatico: Tom Pidcock si ritira dopo un’altra caduta

Domenica 12 marzo 2023 alle 13:50

INEOS Grenadiers dovrebbe essere preoccupata per Tom Pidcock? Il britannico è caduto domenica nell’ultima tappa della Tirreno-Adriatico, è risalito in sella, ma ha deciso di smettere poco dopo.

La nuova edizione primaverile di RIDE è ora disponibile! Questa rivista di ciclismo di 180 pagine è ricca di storie su tutto ciò che rende il ciclismo così bello. Ordinalo subito online e ricevi dei bei extra. Vuoi ricevere RIDE ad un costo inferiore? Quindi iscriviti ora e ricevi un enorme sconto del 20%!

Pidcock è caduto a più di cento chilometri dal traguardo di San Benedetto del Tronto. Il pilota di INEOS Grenadiers ha deciso di riprendere il suo viaggio, ma ha dovuto abbandonare la rotta poco dopo.

Non si sa ancora se si tratti di una precauzione o se il britannico risenta ancora della caduta. Per Pidcock è stata la sua seconda caduta alla Tirreno-Adriatico. Nella quarta tappa a Tortoreto, il 23enne ha subito uno schiaffo a causa di una mossa sfortunata di Wout van Aert.

Pidcock è andato alla grande nelle ultime settimane. Ha già vinto una tappa alla Volta ao Algarve, ma la sua vittoria alla Strade Bianche è ancora più impressionante. Pidcock ha messo gli occhi sulle prossime Classiche di primavera, a cominciare da Milano-Sanremo. Il britannico è uno dei favoriti nella classica italiana, anche se non è ancora chiaro come stia fisicamente ora.

Abbandoni

Passo 1
2° passo
Passaggio 3
Passaggio 5
Passaggio 6
Passaggio 7

READ  Aggiornamento sulla situazione di Dessers a Genk: "Abbiamo parlato con Cyriel"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *