Trasferimenti tra mercati, rottura con l’entourage

L’Inter ha rotto con l’entourage di uno dei suoi grandi nomi. La dirigenza nerazzurra ha quindi deciso di vendere il giocatore

Beppe Marotta (Getty Images)

Tutto’Inter sembra che un caso simile a quello di Icardi un anno e mezzo fa, ovvero la rottura tra l’entourage del giocatore e la dirigenza nerazzurra. Una domanda che Marotta ha deciso di accontentarsi della cessione del giocatore, come farà anche a fine stagione per Lautaro Martinez. Per la vecchia Racing, invece, nessun problema comportamentale, solo economico.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la furia di Marotta | “Boicotta le nazionali”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala a vuoto | Ottimo scambio in Premier!

Lautaro Martinez (Getty Images)

Vendita Inter, Lautaro: Barcellona in pole

La distanza tra la richiesta dell’entourage Lautaro Martinez e l’offerta di Beppe Marotta è molto ampio. Gli agenti argentini vogliono uno stipendio di almeno 7-8 milioni di euro a stagione, ma ilInter non ha intenzione di andare oltre il 5. Pausa che era nell’aria, con l’amministratore delegato nerazzurro che valuta le offerte che arriveranno a fine stagione per il trasferimento dell’attaccante.

Inter Lautaro
Lautaro Martinez (Getty Images)

La squadra più interessata Lautaro Martinez e il Barcellona, che vuole tornare in ufficio dopo il no-deal trovato quest’estate. Decisiva la crisi per Covdi-19, ma con la nuova gestione e le dimissioni del Bartomeu, le cose potrebbero cambiare. L ‘Inter per privarsi di Lautaro ci vuole almeno 70 milioni di euro ei catalani sono il club in pole position, visto l’accordo già raggiunto con il giocatore per uno stipendio di circa 11 milioni all’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Conte non decolla | Il grande assalto è pronto

READ  Genoa-Torino verso il rinvio e in bilico anche Juve-Napoli: la Lega incontra | Prima pagina

Calciomercato Milan, rinnovamento del “grano” | Vendita all’ingrosso offerta all’estero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *