Trovata l’intesa per Alessandro Florenzi: affare fatto con il Milan

Subito 1 milione di euro per il club giallorosso, poi ne serviranno altri quattro per il possibile buyout

L’affare che porterà Alexandre florenzi dalla Roma alla maglia rossonera è definito e gli ultimi contatti tra l’agente del giocatore e il club giallorosso per sbloccare la situazione hanno dato i loro frutti.

La distanza sulla formula di trasferimento tra Milano e Roma si è appianato trovando un accordo per un oneroso prestito di 1 milione di euro e il diritto alla restituzione per quattro.

L’affare sarà concluso ed è in fase di finalizzazione salvo alcuni clamorosi ribaltamenti dell’ultimo minuto, improbabili vista l’intenzione di chiudere di tutte le parti coinvolte. Il Milan vuole Florenzi, Florenzi vuole il Milan e la Roma non è contraria a questo matrimonio, ma con la formula giusta.

Questo vuol dire pronti, ed era noto, ma nelle ultime settimane c’era stata un’impasse nella decisione tra la “giusta” richiesta dal Milan e l'”obbligo” suggerito dalla società capitolina.

Un principio di accordo definitivo è arrivato con un anticipo del club rossonero che ha leggermente aumentato l’onere del prestito, salendo a un milione di euro, ma ottenendo il Il diritto di riscatto di Florenzi ed evitare l’obbligo, troppo rischioso.

Lo scrive SportMediaset

READ  le tre storie del girone di Champions League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.