Home / News / Tutto il tempo del mondo 1.òikos – Il nuovo lavoro dei Metronhomme

Tutto il tempo del mondo 1.òikos – Il nuovo lavoro dei Metronhomme

Dopo il precedente album “4”, bene accolto dalla critica internazionale, il gruppo maceratese Metronhomme presenta il nuovo lavoro musicale EP intitolato “Tutto il tempo del mondo – 1.òikos”, interamente realizzato “in casa” durante la quarantena.

Il primo singolo “Quarantine”, accompagnato da un videoclip di Giorgia Tranquilli, è stato pubblicato in formato digitale, sabato 25 aprile, seguito da “Come le neve”. Seguirà il rilascio dell’intero album, con la cadenza di un brano a settimana.

Il nuovo EP intitolato “Tutto il tempo del mondo 1.òikos” prende forma nei mesi di marzo/aprile 2020, durante la fase di emergenza Coronavirus. Il gruppo ha sfruttato le potenzialità delle comunicazioni via web per la realizzazione di un intero album “a distanza”.

La modalità di composizione dei brani è avvenuta interamente per via telematica partendo dai molteplici spunti musicali dei singoli membri, sui quali gli altri hanno, a turno, elaborato, arrangiato ed aggiunto le proprie parti.

Le registrazioni sono state effettuate avvalendosi degli strumenti musicali a disposizione nelle proprie abitazioni, non potendo usufruire della consueta sala prove né degli studi di registrazione: in molti casi oggetti di uso quotidiano trovati in casa e riadattati all’uopo. Questo modus operandi ha necessariamente influenzato il nuovo materiale musicale del gruppo, caratterizzandolo con originali ed inedite sonorità rispetto ai lavori precedenti.

L’album non narra direttamente del lockdown: non ne racconta le sofferenze e non ne rappresenta le cronache, ma contiene e ne coglie tutta la carica emozionale provata ed espressa in musica dai Metronhomme (comunicato stampa).

Per maggiori info: Metronhomme

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

The Future Bites – In arrivo il nuovo album di Steven Wilson

Steven Wilson ha annunciato la pubblicazione del suo nuovo album, “The Future Bites”, la cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *