Ubisoft condivide mezz’ora di filmati di gioco di Skull and Bones – Giochi – Notizie

Tuttavia, il buco per i giochi di pirati è già stato colmato.

Penso che non sia poi così male, Sea of ​​​​Thieves IMHO sembra e si sente (da quello che ho visto) più simile a un’esperienza di tipo Fortnite, sia nello stile artistico che nel modello di entrate/operativo. Skull and Bones ha uno stile artistico leggermente più realistico, come abbiamo visto, dovremo aspettare e vedere il modello di entrate, ma in termini di “sfruttamento” sembra tanti giochi Ubisoft open-world.. .

Quante persone hanno gridato che non c’era posto per un altro gioco BR oltre a Fortnite, un CoD BR sarebbe stato condannato, abbiamo ancora molti giochi BR, Call of Duty: Warzone 2.0 infatti parte.

Potrebbe darsi che ci siano abbastanza persone là fuori che non sono interessate a un gioco di pirati fantasy in stile fumetto, ma sono interessate a un gioco leggermente più storico e realistico.

Per me ha già dei punti a sfavore perché è Ubisoft, ma quello che ho visto è che mi interessa e non ci resta che aspettare le recensioni e gli stream dopo l’uscita. I film su Steam per Sea of ​​Thieves erano più pubblicità che mi rendevano meno interessato al gioco, finché non ho visto un film per l’espansione Pirati dei Caraibi, tanto da farmi scoprire di più sul gameplay su YT/Twitch. .

READ  Il 3-0 per la Juve: una condanna contro il calcio. Ma schiva gli altri tiri di De Laurentiis e salva il campionato | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *