Uccio svela un indizio sul futuro del dottore

Valentino rossi deciderà se continuare la sua carriera anche in 2022 dopo il primo 6-7 stazioni con la sua nuova squadra, Yamaha Petronas. A rivelarlo, è Alessio “Uccio” Salucci, amico e braccio destro del Dottore, in un’intervista a Sky Sport 24.

“Dipenderà molto dalle gare, dopo 6-7 GP vedremo se si sta divertendo e quanto sarà competitivo, al momento faremo una scelta“, Sono le parole del più stretto collaboratore del numero 46.

Rossi deciderà anche in questi mesi come muoversi con i suoi Squadra VR46, che potrebbe presto debuttare in MotoGP: “I nostri ragazzi sono cresciuti più velocemente del previsto, è giunto il momento considera l’idea di creare una squadra MotoGP. La strada è lunga, anche il passo da compiere è importante da allora punto di vista economicooppure, stiamo affrontando mesi fondamentali. Non sappiamo quale moto andare in MotoGP, di sicuro lo sappiamo tutti il nostro cuore è con Yamaha“.

Il nove volte campione del mondo ha dovuto annullare un test privato e un Portimao per il maltempo: “Siamo dovuti partire questa sera per Portimao, anzi, abbiamo in programma di rimandare i test dell’Academy alla prossima settimana perché le condizioni meteo sono davvero terribili. Se dobbiamo andare in Portogallo per non poter fare nulla, preferiamo spostare la data ”.

OMNISPORT | 03-02-2021 23:09

Carattere: Getty Images

READ  Rinnovo Gigio: Raiola vuole un basso profilo per accontentarlo. Il Milan ha puntato sulle vendite, ma servono i numeri giusti. Rebic-Silva: un intrigo economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *