Vittoria Ceretti – Entra in scena Libero Quotidiano

Non solo Fiorello e Amadeus sul palco dell’Ariston, per la terza serata, controlla: Vittoria Ceretti. La giovane modella sarà infatti co-conduttrice di Sanremo il 4 marzo, giornata interamente dedicata ai duetti e alla scrittura. Nata a Brescia nel 1998, Vittoria è da dieci anni uno dei nomi più famosi sulle passerelle italiane e internazionali. “Sanremo è pura adrenalina – ha commentato in un’intervista a Voga -. Non sono qui come un semplice ospite, come ho pensato per un momento, ma come co-conduttore per la terza sera “.

Con lei ci saranno i Negramaro, che apriranno la rassegna musicale con un omaggio a Lucio Dalla nel giorno del “suo” 4 marzo 1943. Non solo, tra gli ospiti anche gli imperdibili ospiti Achille Lauro, Monica Guerritore ed Emma . Sul palco, durante la serata, anche Valeria Fabrizi e Antonella Ferrari. Zlatan Ibrahimovic ospiterà l’amico Sinisa mihajlovic e Donato Grande, calciatore in carrozzina: “Realizzeremo il suo sogno di dribblare con Ibra, ma proveremo anche a sensibilizzare il Paese sul problema delle barriere architettoniche”, ha spiegato in anticipo Amadeus.

Basterà questo a compensare le serate precedenti, basse in termini di punteggio? Chissà, ovviamente, è il regista di Rai 1 Stefano Coletta tuttavia si è detto soddisfatto e ha ritenuto responsabili le partite: “Il calo di quattro punti e mezzo di share coincide perfettamente con le partite trasmesse in questa fascia oraria, accumulando il 4,52% che è il dato di riduzione del festival, su cui il calcio non ha avuto alcun impatto dal 2014 “. Questo spiega perché il Festival, nonostante le sorprese, stenta a decollare.

READ  Riccardo Muti e Cherubini attraversano l'Italia - Musica


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *