Ybarra, CEO di Blizzard: Blizzard non sta lavorando su NFT – Giochi – Notizie

La caratteristica fondamentale di NFT rispetto a una criptomoneta è la parte NF, non fungibile. Laddove una criptovaluta viene utilizzata come “valuta”, mezzo di scambio, mezzo di pagamento, dove il contenuto della moneta è solo la moneta “singola” nell’intero processo (ed è quindi verificata senza una parte fidata, tutto il potere di questa si basa sul principio decentralizzato, non una parte dominante che determina A o B, ma un collettivo che interdisciplina l’intero sistema), in una NFT, proprio questa singola proprietà viene convertita nelle “proprietà” di una rappresentazione digitale di il singolo oggetto.

Lo scopo principale dietro un NFT era quello di dare a un oggetto unico (in qualsiasi forma) una controparte digitale altrettanto unica, facilitando il commercio, più facile da verificare se è autentico, un certificato di autenticità e proprietà fuse in uno. un elemento del commercio digitale. E può essere fatto in senso lato, come i personaggi (e la loro attrezzatura) nel gioco, la mia firma unica di un personaggio famoso su una bottiglia di birra, non è altro che la moneta digitale riscattabile di “qualcuno cosa” che semplicemente non poteva essere truffato online, in parte dalle basi di una criptovaluta.

E mentre c’è un certo dibattito su chi sia stato il primo, chi sia stato il creatore, secondo wiki sono stati McCoy e Dash a pubblicare i loro primi NFT, descrivendo la tecnica come “grafica monetizzata”. E all’incirca… quella era la discesa dell’intero principio. Qualsiasi buona idea di cosa potresti farci (con il pensiero originale) è negata da decine, centinaia di sistemi al solo scopo di branding, acquistare token e venderli, anche a livello di un sistema ponzy.

READ  La Juve aspetta Suarez, ma a Barcellona è la resa dei conti. E Milik può sbloccare Dzeko

Puoi ancora usarlo per la musica? Non esiste più come esiste oggi, al di là dell’obiettivo, il principio di base fuori dalla porta, agire in modo chiaro e semplice all’interno del ‘diritto’ di questo brano musicale per guadagnare soldi. Supponiamo che un JayZ pubblichi una canzone che solo 100 persone possono ascoltare, un NFT servirebbe a un ottimo scopo, come tecnica. Ma lo scopo principale di costruirlo in questo modo è fare in modo che quei 100 token vengano scambiati in modo tale che un tale token valga solo migliaia e migliaia di dollari, sebbene si basi ancora sulla premessa dietro le criptovalute, l’obiettivo ora è completo e il l’obiettivo principale di NFT (e delle criptovalute secondarie) è semplicemente… fare soldi.

Sembra tutto un po’ caotico e incompleto, ma devi guardare l’intera storia di NFT da 4 diverse sfaccettature, basi a più livelli, obiettivi finali multipli, scopo originale rispetto all’uso assoluto attuale.

Dico sempre come esempio in una forma abbastanza semplice, pensa ai servizi VPN. Hoewel deze primair een ‘veilige verbinding tussen A en B’ dienen, gebruikt mischien wel 99% van consumenten deze slechts voor content te kijken die niet toegankelijk is (geolock etc), of doen van bepaalde ‘activiteiten’ op internet die moeilijker traceerbaar/anoniem diventare. Lo scopo originale e l’applicazione attuale sono stranamente distanti.

[Reactie gewijzigd door SinergyX op 19 april 2022 12:53]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.