Yolanthe in lacrime: cosa è successo a Ibiza?

Yolanthe in lacrime: cosa è successo a Ibiza?

Yolanthe e sua sorella si sono incontrate su una terrazza vicino alla sua villa a Ibiza. I due sembravano avere una conversazione seria, ma all’improvviso Yolanthe scoppiò in lacrime. Cosa sta succedendo?

Yolanthe è stata avvistata su una terrazza a Ibiza da un fotografo privato mentre conversava seriamente con una delle sue sorelle. Le foto pubblicate dal settimanale mostrano che Yolanthe è sconvolta.

Yolanthe scoppia in lacrime

Yolanthe e Ibiza sono inseparabili e sebbene attualmente viva a Los Angeles, la si può ancora trovare sull’isola spagnola. Che oltre a suo figlio Xess Xava, anche le sue sorelle, l’ex Wesley Sneijder e il presunto nuovo amore Lentini siano rimaste sull’isola, ha portato molta felicità.

Tuttavia, sembra che qualcosa stia accadendo. Dalle foto che Privé ha pubblicato è sorprendente che Yolanthe non sembri affatto felice. È persino scoppiata in lacrime.

Offerte a Ibiza

Ovviamente non è un segreto che ci siano ancora occasioni da fare a Ibiza. Ad esempio, il ristorante XaXa deve essere venduto e Yolanthe e Wesley lotterebbero ancora per la villa a Ibiza.

gelsomino che piange

Ma l’umore emotivo di Yolanthe può anche essere correlato a qualcos’altro. Prima che fosse vista con Lentini, le voci abbondavano sul fatto che uscisse con Jasmina Stoffels.

Yolanthe ha negato di avere una relazione con Jasmina, ma è sorprendente che da quando è legata a Lentini, non esca più con la sua buona amica. Prima della relazione con Lentini, Jasmina ha condiviso tutte le uscite che ha fatto con Yolanthe e ha persino chiamato Xess “il suo bambino”.

Una foto in lacrime sull’Instagram di Jasmina dimostra che anche lei è triste per qualcosa. Non dice se ha qualcosa a che fare con Yolanthe, ma è una coincidenza che le donne siano tristi allo stesso tempo…

READ  Chrissy Teigen elogia il ristorante olandese con 38 milioni di abbonati, il proprietario non sa nulla | Affiggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *