Alec Baldwin vuole lasciar riposare il processo per l’incidente di tiro | Stelle

“Non risulta dalle accuse mosse contro l’imputato dai pubblici ministeri che il sig. Baldwin intendesse utilizzare l’arma da fuoco con le munizioni. In effetti, nulla nei documenti del tribunale indica che i pubblici ministeri sapessero che uno degli imputati avrebbe usato l’arma carica. Il fatto che tali accuse non possano essere motivate la dice lunga sull’industria cinematografica. Tutte le accuse contro l’imputato si basano su negligenza sul lavoro”, ha affermato il team legale di Baldwin, che ha anche ritenuto che il caso dovesse essere archiviato a causa della regola del New Mexico. C È qui che il film è stato girato prima che si verificasse l’incidente, quindi un tribunale e qualsiasi giuria in California non dovrebbe avere voce in capitolo in materia.

Baldwin ha sempre detto di non sapere che la pistola, che in realtà era solo un “oggetto di scena del film”, era carica. L’attore dice che l’attore non può essere biasimato per il fatto che c’erano dei colpi a salve da un proiettile nella pistola, che ha ucciso Hutchinson. “Perché dovrei fare una cosa del genere? Halyna ed io ci conoscevamo da tempo ed era una collega meravigliosa. Non correrei mai un rischio simile al lavoro, vero? »

READ  Asia Argento, Corona e questa voglia irresistibile di fare scandalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.