Alice lotta ancora con la recensione di Henkjan Smits: ‘Piacere perso nella musica’

Alice era nella seconda stagione di idoliAll’epoca aveva solo diciotto anni. “Ero davvero una bambina e non ero preparata per quello che sarebbe successo”, si presenta al gruppo. “Sono stato io lo sfortunato che idoli ha ricevuto molti commenti negativi dalla giuria. A volte è stato davvero straziante”.

Da quando è stata nel talent show, non ha voluto esibirsi per molto tempo. Anche Alice non ha più rivisto le foto. Il presentatore Martijn Krabbé si offre di farlo, per aiutarlo. “Forse se ti guardi indietro ora, stai guardando te stesso in un modo molto affettuoso di diciotto anni fa,” cerca di persuaderla. Ma invano. “Certo, ci sono molte cose che vorresti dire a una ragazza del genere, ma questo non cambia l’esperienza”, ha detto Alice.

Nonostante gli eventi del passato, Alice approfitta dell’occasione di salire sul palco Meglio che mai. Dice: “Sono felice di essere qui ora, perché quello che metto in una piccola scatola lì mi dà sempre un po’ di prurito. Ho sempre pensato che questa opportunità mi fosse stata portata via in quel momento. Alla fine è stata concentrata sulla cosa sbagliata, penso, ho davvero perso la gioia di cantare, non ne avevo più voglia.

Meglio che mai da vedere ogni sabato alle 21:40 su RTL 4, oppure vedere il programma (in anteprima) su Videoland.

READ  Il cantante mascherato, la dura risposta di Milly Carlucci a chi lo accusa di flop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.