Anteprima Trofeo Alfredo Binda 2023 |  Tandem Van Anrooij-Balsamo contro il tormentato Faulkner e il rientrante Vos

Anteprima Trofeo Alfredo Binda 2023 | Tandem Van Anrooij-Balsamo contro il tormentato Faulkner e il rientrante Vos

Niente Milano-Sanremo per le ragazze, ma il Trofeo Alfredo Binda. Per importanza equivale a Sanremo per gli uomini, trattandosi di una gara WorldTour. Tuttavia, si sentirà diverso in termini di statura, ma ci fa male Con la maglia di Leader no: guardiamo avanti!

Informazioni pratiche Trofeo Alfredo Binda 2023

  • Domenica 19 marzo 2023
  • Maccagno – Cittiglio (139 km)
  • Concorrenti
  • Voto: WWT

In questo articolo

  • Ultimi vincitori
  • Percorso, meteo e orari
  • preferiti
  • Informazioni televisive
Ultimi vincitori Trofeo Alfredo Binda

2022 Eliseo Balsamo
2021 Elisa Longo Borghini
2020 Non tenuto
2019 Marianne Vos
2018 Kasia Niewiadoma
2017 Coryn Labecki
2016 Lizzie Deignan
2015 Lizzie Deignan
2014 Emma Johansson
2013 Elisa Longo Borghini

Percorsi, meteo e orari Trofeo Alfredo Binda 2023

Siamo in Italia, quindi ci sono sempre altimetri lungo la strada. Non è diverso in questa edizione del Trofeo Alfredo Binda; dal punto di partenza di Maccagno con Pino e Vedasca, i primi trenta chilometri sono quasi pianeggianti, ma poi si inizia a salire e scendere con costanza.

Dopo 68 chilometri, le donne arrivano al percorso locale, che deve essere percorso quattro volte in totale. Gli esecutori sono la salita Casale di 800 metri al sette per cento e l’Orino, che è lunga 2,6 chilometri e sale al cinque per cento in media. Colline ragionevoli, anche se l’anno scorso abbiamo visto che anche donne veloci come Elisa Balsamo dovrebbero essere in grado di gestirle. Finiamo a Cittiglio, dove scende la luce.

Anteprima del Trofeo Alfredo Binda 2023 |  Tandem Van Anrooij-Balsamo contro il tormentato Faulkner e il rientrante Vos

Tempo
Una quindicina di gradi Celsius, nuvoloso e poco vento. Buoni termini, vero?

ora
Inizio: 12:10
Arrivo: 15:52

Preferiti Trofeo Alfredo Binda 2023

L’elenco dei partecipanti è lungi dall’essere completo. L’elenco sottostante può quindi essere ancora modificato.

READ  ICE St. Moritz: un evento iconico ricco di icone

Ci sono tanti buoni corridori al via, a cominciare dalla Trek-Segafredo. C’è Eliseo Balsamo in buona forma, ma i risultati mancavano ancora in una giornata di lavoro. Dovrebbe essere in grado di gestire le salite in Italia, come quando vinse nel 2022, per poi finire in volata. Trek continua a fare affidamento sui capricci di Shirin van Anrouijche è alla sua seconda gara della stagione dopo Nokere Koerse, e che ha vissuto il marciume Amanda Sprat.

Ci sono anche alcuni grandi nomi nella lista CERATIZIT-WNT Pro Cycling. Arianna Fidanza ha già vinto la Clasica de Almeria quest’anno ed è arrivato quarto all’Omloop van het Hageland. Compagno di squadra e connazionale Alice Maria Arzuffi sta benissimo anche lui e trova nel Trofeo Binda una gara che gli si addice un po’ meglio rispetto, ad esempio, alla Strade Bianche con le salite più brevi.

Se guardiamo ai veri scalatori, allora il più forte è nel nome del team DSM Juliette Labous Della festa. Se gli scalatori inizieranno a complicarsi la vita, la francese dovrà fare i conti, tra l’altro Katarzyna Niewiadoma (Canyon//Sram Racing), Mavi Garcia (Liv Racing TeqFind) e ovviamente Kristen Falkner del team Jayco-AlUla. L’americana è stata squalificata dopo una Strade fortissima e ha così perso il terzo posto. Nel Trofeo Binda proverà sentimenti di vendetta.

Altri preferiti? Silvia Persico degli Emirati Arabi Uniti hanno iniziato l’anno alla grande, anche se non hanno ancora rotto il piatto alla Strade Bianche. A Jayco-AlUla, è anche lavoro per Asino Santesteban. Chiamiamo anche Marianne Renard alla Jumbo-Visma, anche se va detto che dopo l’operazione correrà solo la sua prima gara del 2023. Possiamo aspettarci subito una vittoria?

READ  Sindaci: massima priorità per la criminalità legata alla droga ad Amsterdam e Rotterdam
Chi sono, secondo In de Leiderstrui, i favoriti per la vittoria del Trofeo Alfredo Binda?

I preferiti in alto: Elisa Balsamo (Trek-Segafredo)

Tonalità preferite: Kristen Faulkner (Jayco-AlUla), Katarzyna Niewiadoma (Canyon/SRAM) e Juliette Labous (DSM)

Tiri lunghi: Marianne Vos (Jumbo-Visma), Silvia Persico (UAE), Arianna Fidanza (Cerarizit) e Shirin van Anrooij (Trek)

Trofeo TV Alfredo Binda 2023

Sfortunatamente: domenica nessuna immagine dal vivo nei Paesi Bassi. Con la maglia di Leader è ovviamente lì con un resoconto dettagliato della partita e le ultime reazioni.

Ape Jack Ricevi un bonus di benvenuto di 50 euro!

Quando giochi responsabilmente, mantieni il divertimento. Quanto ti costa il gioco? Fermati in tempo, 18+.

Cerchi consigli sulle scommesse più interessanti? Allora visita Sportbookies.nl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *