Anthony Hopkins assume il ruolo di Sigmund Freud per un nuovo film | ADESSO

Anthony Hopkins interpreterà il neurologo austriaco Sigmund Freud in un nuovo film. Il regista del film è Matt Brown. I media americani hanno annunciato che il film L’ultima seduta di Freud sarà chiamato.

L’ultima seduta di Freud è tratto dall’omonima commedia e racconta gli ultimi anni di vita del fondatore della psicoanalisi (1856-1939). Come suggerisce il titolo, il film parla dell’ultima seduta di Freud.

Il medico ha invitato l’autore CS Lewis a tenere una conferenza, tra le altre cose, sull’esistenza di Dio e sul loro rapporto con i propri cari. Nel film, “passato, presente e fantasia” si intrecciano.

Brown è noto, tra le altre cose, per L’uomo che conosceva l’infinito† Lui trova L’ultima seduta di Freud una storia “importante” da raccontare. “Viviamo in un momento così polarizzato, in cui ognuno è bloccato nel proprio gruppo, senza un vero dialogo”, ha detto Brown.

“Voglio fare un film per tutto il pubblico che sia commovente, stimolante e creativo. Un film che pone grandi domande ed esplora il cuore dell’umanità: amore, fede e mortalità”.

Le registrazioni di L’ultima seduta di Freud inizierà questo autunno. La data di uscita del film deve ancora essere annunciata.

READ  ITV mette da parte milioni per il numero di The Voice of Holland | Affiggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.