Bancomat, l’errore che fanno tutti: la carta si smagnetizza

La carta di credito è uno strumento utilissimo ma estremamente delicato. A contatto con vari oggetti, può essere smagnetizzato. Scopriamo come evitare questo problema

Bancomat (foto Adobe)

Ogni giorno milioni di italiani usano il proprio Carta di credito svolgere le operazioni più disparate. I prelievi di contanti sono probabilmente i più comuni. Nonostante l’obiettivo del governo di limitare la circolazione del contante, sono ancora molte le persone che svolgono questo tipo di operazioni.

Con il Carta di creditoOvviamente, non è possibile eseguire semplicemente prelievi ma anche per lo shopping. Questo dà la possibilità di acquistare sia nei negozi fisici, pagando tramite il punto vendita, sia sul web sulle varie piattaforme di e-commerce. Sarebbe un vero problema non poterlo utilizzare perché è smagnetizzato.

Questa eventualità può concretizzarsi in diverse situazioni, alcune delle quali utilizzano anche oggetti di uso quotidiano. Quindi scopriamo come impedire che la carta accada smagnetizzare e come risolverlo se è già successo.

Bancomat, l’errore comune in tasca

reddito di base
Portfolio (foto Adobe)

L’errore di cui vi parleremo è molto comune e diffuso. Generalmente tutti tengono il cellulare in tasca ma se ce n’è uno dentro Carta di credito questo potrebbe creare un serio problema per noi. Il cellulare, infatti, è uno degli oggetti che può causare smagnetizzare Un po’ di carta.

Leggi anche: Mascherina Ffp2, come conservarle: non metterle mai lì

È una buona pratica evita di tenere il cellulare e la carta nella stessa tasca. Forse quest’ultimo sarebbe l’ideale da tenere in un apposito scomparto del portafoglio o apposito porta carte. Sono piccoli dettagli impercettibili ma che, con il tempo, potrebbero riservartene uno brutta sorpresa.

READ  Fincantieri, tappa all'operazione Stx France

Leggi anche: Allarme postepay, attenzione ai dettagli: se lo fai non funzionerà più

Se la tua carta lo aveva già smagnetizzato hai solo una possibilità per risolvere il problema, contatta il tuo istituto di credito. Il Carta di creditoinfatti, sarebbe inutilizzabile. Se hai la possibilità di rivolgerti a un’agenzia, potresti ottenere il supporto di cui hai bisogno, altrimenti dovrai presentare una richiesta specifica e attendere che venga spedita a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.