Biden con i mesi contati? – Gratuito tutti i giorni

Donald Trump non ha rinunciato alla politica. E potrebbe anche correre per il prossime elezioni presidenziali 2024. Ad Orlando, infatti, durante un evento pubblico a Orlando, Florida, tuonò: “L’ho detto forte e chiaro: abbiamo vinto la prima volta e la seconda volta abbiamo vinto ancora di più. E sembra che dovremo riflettere attentamente su una terza volta “, ha affermato l’ex presidente degli Stati Uniti.

Pochi giorni fa anche l’ex vicepresidente Mike pence, in scontro con il magnate, aveva ipotizzato la sua candidatura nel 2024. Sulla possibilità che si presenti il ​​governatore della Florida, Ron De SantisTrump ha risposto invece: “Mi piace molto”. Parlando poi di Joe Biden, lo chiamò “una banderuola controllata da Barack ObamaE nel rispondere alla possibilità di un’indagine sul figlio del presidente, Hunter Biden, il magnate ha anche attirato “buuu” dal pubblico dei tifosi semplicemente dicendo: “Non voglio ferire una famiglia”.

Intanto l’ex vicepresidente Mike pence era nel New Hampshire, uno degli stati chiave nelle primarie del Partito Repubblicano. Pence ha partecipato a un evento di raccolta fondi per i candidati al Senato repubblicano, nonché a un incontro con attivisti politici e leader aziendali locali. Pence non ha escluso la possibilità della sua candidatura alla Casa Bianca, nonostante l’ex presidente Donald Trump abbia già fatto capire che vuole candidarsi anche lui. Il quotidiano Hill ricorda che all’inizio dell’anno, Pence ha suscitato le ire di molti elettori conservatori rifiutandosi di bloccare la certificazione delle ultime elezioni presidenziali.

READ  L'enorme baraccopoli alla periferia di Buenos Aires

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *