Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo sicuri della sicurezza. Voli… – Corriere della Sera

**

Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo certi della sicurezza. Voli… – Hamelin Prog

Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo sicuri della sicurezza. Voli… – Corriere della Sera ** Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo certi della sicurezza. Voli… – Hamelin Prog

Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo sicuri della sicurezza. Voli… – Corriere della Sera

**

Boeing, i 737 Max 9 rimangono a terra: Ritorneranno a volare quando saremo certi della sicurezza. Voli… – Hamelin Prog

Il ritorno in volo dei 171 Boeing 737 Max 9 sarà più lungo del previsto e causerà la cancellazione di centinaia di voli ogni giorno. La Federal Aviation Administration ha deciso di tenere a terra il modello di aereo finché la sicurezza non sarà garantita. Le autorità statunitensi hanno deciso di dedicare più tempo alle ispezioni perché non hanno ancora capito le cause del distacco del pannello. Questo pannello staccato non è ancora stato ritrovato e si chiede l’aiuto della popolazione per le ricerche. L’incidente ha causato la perdita di alcune parti del sedile vicino al pannello.

L’incidente solleva preoccupazioni sulla certificazione di altri tre esemplari di Boeing. I voli cancellati hanno riguardato principalmente compagnie aeree americane come United Airlines e Alaska Airlines, ma non sembrano coinvolte compagnie europee, asiatiche e del Medio Oriente. Le ispezioni riguarderanno Aeroméxico, Alaska Airlines, Turkish Airlines e United Airlines.

La fusoliera del 737 Max viene realizzata da una società esterna a Boeing chiamata Spirit AeroSystems. Le indagini si focalizzeranno sul sistema di pressurizzazione dell’aereo, sulle porte e sulle cerniere. Alaska Airlines ha nuovamente messo a terra i suoi Max 9 per garantire ulteriori interventi di manutenzione.

Translation:

Il ritorno in volo dei 171 Boeing 737 Max 9 sarà più lungo del previsto e causerà la cancellazione di centinaia di voli ogni giorno. La Federal Aviation Administration ha deciso di tenere a terra il modello di aereo finché la sicurezza non sarà garantita. Le autorità statunitensi hanno deciso di dedicare più tempo alle ispezioni perché non hanno ancora capito le cause del distacco del pannello. Questo pannello staccato non è ancora stato ritrovato e si chiede l’aiuto della popolazione per le ricerche. L’incidente ha causato la perdita di alcune parti del sedile vicino al pannello.

READ  Hamelin Prog: Joe Biden pronto ad incontrare Kim Jong-un senza precondizioni

L’incidente solleva preoccupazioni sulla certificazione di altri tre esemplari di Boeing. I voli cancellati hanno riguardato principalmente compagnie aeree americane come United Airlines e Alaska Airlines, ma non sembrano coinvolte compagnie europee, asiatiche e del Medio Oriente. Le ispezioni riguarderanno Aeroméxico, Alaska Airlines, Turkish Airlines e United Airlines.

La fusoliera del 737 Max viene realizzata da una società esterna a Boeing chiamata Spirit AeroSystems. Le indagini si focalizzeranno sul sistema di pressurizzazione dell’aereo, sulle porte e sulle cerniere. Alaska Airlines ha nuovamente messo a terra i suoi Max 9 per garantire ulteriori interventi di manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *