Campioni: Newcastle-Milan 1-2 e Atletico Madrid-Lazio 2-0. I Rossoneri in Europa League – Calcio – Ansa.it – Agenzia ANSA

Campioni: Newcastle-Milan 1-2 e Atletico Madrid-Lazio 2-0. I Rossoneri in Europa League – Calcio – Ansa.it – Agenzia ANSA

Il Milan ha raggiunto la qualificazione all’Europa League dopo aver concluso al terzo posto nel girone F della Champions League. Nonostante il rammarico per non essere riusciti a raggiungere gli ottavi di finale, la squadra è concentrata sul campionato per tornare nella prestigiosa competizione europea.

Le squadre che si sono invece qualificate agli ottavi di finale sono: Arsenal, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Manchester City, Real Madrid e Real Sociedad. Mentre le squadre qualificate come seconde sono: Inter, Lazio, Napoli, Psv Eindhoven, Paris Saint Germain, Copenhagen, Lipsia e Porto.

Il Milan è stato relegato agli spareggi per la fase a eliminazione diretta dell’Europa League, insieme ad altre squadre come Benfica, Braga, Feyenoord, Galatasaray, Lens, Salisburgo e Young Boys.

Dalla Champions League sono state eliminate le squadre come Newcastle, Anversa, Celtic, Stella Rossa, Manchester United, Siviglia, Union Berlino e Salisburgo.

Nel match tra Atletico Madrid e Lazio, l’Atletico ha sconfitto la Lazio 2-0 grazie ad un gol per tempo. Mentre il Milan ha vinto contro il Newcastle, ma non è stato sufficiente per qualificarsi agli ottavi di finale. La squadra ha sofferto nel primo tempo, ma ha ribaltato il risultato nella ripresa, mantenendosi in attesa dell’esito della partita tra Borussia Dortmund e Paris Saint Germain.

Nonostante la vittoria, il Milan si deve accontentare dell’Europa League e si rammarica per non essere riuscito a qualificarsi per gli ottavi di finale.

L’Atletico Madrid invece ha vinto contro la Lazio, qualificandosi come prima nel girone E della Champions League. La Lazio, già qualificata agli ottavi di finale, ha subito la sconfitta ma guarda già alla prossima partita di campionato contro l’Inter.

READ  a parte Mancini, Pessina e Politano

Sarri, l’allenatore della Lazio, ha espresso il suo desiderio di vedere una Lazio più aggressiva e coraggiosa contro le migliori squadre della Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *