Chi è Matilda De Angelis? Età e carriera della giovane attrice

L’attrice e cantante, Matilda De Angelis, 25 anni, supporta Amadeus nella regia della prima serata del Festival di Sanremo 2021.

Con l’inizio del Festival di Sanremo 2021 e lo scenario insolito ma costretto a vedere il Teatro Ariston senza pubblico, tra la curiosità di capire se e quanto sarà diverso per gli artisti in gara e la voglia di ascoltare nuove canzoni sul palcoscenico più prestigioso della musica italiana, può essere sorta una domanda secondaria: chi è questa bella ragazza dal nome Matilda De Angelis e che durante la prima serata del Festival sostiene Amadeus in conduzione? Ci siamo, siamo subito con te.

Sanremo 2021: età e carriera di Matilda De Angelis

Nato a Bologna l’11 settembre 1995, giovane di 25 anni Matilda De Angelis all’età di 11 anni, ha iniziato la musica prendendo lezioni di violino e chitarra acustica. A 13 anni ha composto i testi e la musica per le sue prime canzoni. Gli spettatori iniziano a conoscerla su Rai1 verso la fine del 2015 quando la vedono nel cast della serie. Tutto può succedere che va in onda su Rai1 per tre stagioni, in cui recita anche il fratello Tobia De Angelis. Arriva al cinema qualche mese dopo con Veloce come il vento, ma l’intero film con Stefano Accorsi risale a un anno e mezzo prima e rappresenta il suo vero debutto come attrice.

Mathilde si stava preparando per il diploma di maturità scientifica poi si iscrisse ad una scuola di interpreti e traduttori, quando su invito di un amico che stava lavorando al casting del film, si presentò per un’audizione. La richiamano per una seconda audizione, poi per una terza, fino al regista Matteo rovere annuncia di essere lei la prescelta. La sua vita cambia a questo punto e, nonostante il terrore di imbarcarsi in situazioni più grandi di quanto avesse mai considerato, con il sostegno della sua famiglia, costruisce coraggio e abbraccia il destino.
Con questo ruolo in Veloce come il vento vince il Silver Ribbon Biraghi Award come rivelazione dell’anno, nonché la nomination per David di Donatello sia come migliore attrice che interprete della canzone del film Diciassette.

READ  Elisa Isoardi torna a parlare di Raimondo Todaro e Stefano Oradei

Così tanto Mathilde è una giovane attrice in crescita. Tra il 2017 e il 2018 si trova nei film Una famiglia, Il prezzo, Youtopia e Una vita spericolata. Sempre nel 2018 è stata premiata come Shooting Star alla 68esima edizione di Festival di Berlino. Nel 2019 il film è stato girato tra Svizzera e Italia Atlante di Niccolò Castelli, che lo vede protagonista assoluto. Tornati in Italia, iniziano le riprese Materiale emozionale di Sergio castellitto, quindi continua a girare il film Divine (conosciuto anche come L’altro grande), una produzione italo-tedesca diretta da Jan Schomburg.

A fine 2019 è su Rai 1 nel ruolo di Mariele Ventre, nel film tv I ragazzi dello Zecchino D’Oro. Nell’ottobre 2020 arriva nella serie Cancellazione, prodotto da HBO con Hugh Grant e Nicole Kidman, che lo lancia a livello internazionale. Di recente l’abbiamo vista su Netflix tra i protagonisti con Elio Germano di L’incredibile storia dell’isola di Roses. Ha appena finito di girare Leonardo in cui interpreta Caterina da Cremona ed è attualmente impegnata a Venezia sul set di Dall’altra parte del fiume e tra gli alberi basato sul famoso romanzo di Hemingway, dove recita a fianco Liev schreiber.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *