Conclusione: Samsung perde da solo con il Galaxy A53 e A33 |  ADESSO

Conclusione: Samsung perde da solo con il Galaxy A53 e A33 | ADESSO

La serie Samsung Galaxy A è stata a lungo una scelta popolare tra i consumatori che non hanno bisogno di ottenere il massimo dal proprio smartphone. Ma i nuovi Samsung Galaxy A53 e A33 affrontano una forte concorrenza da una fonte inaspettata: i loro predecessori.

Questa è una versione abbreviata di a esame approfondito Samsung Galaxy A33 5G e A53 5G su Tweakers.

Negli ultimi anni, Samsung ha adottato un approccio fisso quando si tratta della serie A: niente fronzoli, buona fotocamera. L’A52 del 2021 è stato sicuramente un vero successo. Il dispositivo aveva altoparlanti stereo, un sistema di telecamere relativamente lussuoso, un buon display OLED, un buon software e persino un grado di resistenza all’acqua IP67. Questo dispositivo è stato seguito pochi mesi dopo dall’A52s, che aveva un chipset leggermente più veloce. Secondo BestGetest, l’A52 è pari miglior smartphone economico

L’A53 ha quindi una reputazione da mantenere e Samsung punta sugli stessi vantaggi: la custodia impermeabile, una fotocamera da 64 megapixel, uno schermo OLED a 120 Hz e la promessa di anni di aggiornamenti. Il dispositivo è apparso due mesi fa con un prezzo di lancio di 450 euro, ma ora è disponibile a 250 euro.

L’A53 non è l’unico “successore” della serie A52. Questa primavera verrà rilasciato anche il Galaxy A33 più economico, un telefono con lo stesso chipset e custodia impermeabile del modello più costoso. Sulla carta, la fotocamera e lo schermo sacrificherebbero la qualità, ma l’A33 è comunque meglio equipaggiato di alcuni rivali. Importante anche: il dispositivo è disponibile a meno di 300 euro. Motivo per cui mettiamo insieme l’A53 e l’A33 sul rack.


Belle immagini, colori strani

Entrambi i telefoni hanno quattro fotocamere sul retro e una sul davanti. Sembra impressionante, ma tieni presente che questi tipi di dispositivi di fascia media spesso sono dotati di tutti i tipi di fotocamere aggiuntive che nella pratica sono di scarsa utilità. Colpevoli anche i Galaxy A53 e A33: la quarta fotocamera è un sensore di profondità che contribuisce poco con i suoi 2 megapixel.

READ  Bari-Viterbese 0-0, si infortuna anche Citro dentro Candellone

Ciò che Samsung ottiene è la stabilizzazione ottica dell’immagine. Ci sono pochi altri telefoni con meno di $ 400 in grado di rimuovere automaticamente lo shock dalle registrazioni video o utilizzare un tempo di spegnimento più lungo di notte senza il minimo movimento garantendo una foto sfocata.

Nel complesso, la configurazione della fotocamera dell’A33 è leggermente inferiore a quella dell’A53, ma la qualità è comunque molto meritevole. L’elaborazione delle immagini ottimizzata della fotocamera principale produce scatti notturni migliori, ma non possiamo elogiare abbastanza i colori eccessivamente saturi nelle foto che abbiamo scattato durante il giorno. Le fotocamere dei telefoni Samsung hanno spesso un tablet dai colori saturi, ma il Galaxy A53 rende il cielo così blu brillante e l’erba così verde che ci ha ricordato un paesaggio di Teletubbie.


Diverso non è sempre meglio

La qualità del colore della fotocamera non è l’unico cambiamento discutibile che Samsung ha apportato al Galaxy A53 e A33. Un’altra grande differenza è il passaggio dai chip Snapdragon, come lo Snapdragon 778G negli A52, ai chip Exynos di Samsung. Sia l’A53 che l’A33 hanno un Exynos 1280, il che significa che l’A33 è uscito esattamente come l’A53 nei nostri test. È un netto miglioramento per l’A33 rispetto all’A32, ma questo nuovo hardware ha uno svantaggio. Questo Exynos 1280 non è certamente più veloce dei calzini Snapdragon, quindi l’A53 si comporta meno bene dei suoi predecessori.

Pensiamo anche che sia un peccato che il Galaxy A33 non abbia più un jack per cuffie da 3,5 mm, qualcosa che si può ancora trovare sull’A32. Il fatto che entrambi i telefoni siano privi di caricabatterie non merita un premio di bellezza.

READ  Caso tampone: ecco cosa rischia la Lazio e perché la classifica può essere rivoluzionata

Questo ci porta al più grande ostacolo della A53 e A33, che è la nostra concorrenza. Al momento, un Galaxy A53 costa solo poche dozzine in più rispetto ai vecchi Galaxy A52, un telefono che ha ancora un vantaggio sui nuovi A53 e A33 con il suo processore più veloce.

Il Galaxy A33, in particolare, fatica a emergere dall’ombra degli A52. L’A33 è attualmente il modello più costoso, ma tutti i dispositivi A52 hanno una fotocamera più avanzata e con l’A52 5G o l’A52 si ottiene anche uno schermo migliore e un processore più veloce.

Rispetto ad altre marche di telefoni, Samsung ha fatto un buon lavoro con il Galaxy A53 e A33. Entrambi i dispositivi hanno un ottimo schermo, un bel design senza fronzoli, una buona fotocamera sopra la media e, nel caso del Galaxy A53, una durata della batteria relativamente lunga. Aggiungi a ciò la custodia impermeabile, la stabilizzazione ottica dell’immagine e la possibilità di scattare in 4K e avrai un ottimo dispositivo a un prezzo ragionevole.

Tuttavia, non possiamo etichettare questi telefoni come consigliati, almeno non mentre i precedenti modelli Samsung sono ancora prontamente disponibili. Questo potrebbe cambiare in futuro: il prezzo dei nuovi dispositivi scenderà senza dubbio ancora di più, mentre la serie A52 verrà venduta una sola volta. Ma in questo momento, Samsung sta perdendo la testa con questi telefoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *