Conti in rosso “confermano” Fonseca. Ma i portoghesi restano in bilico: l’idea del traghettatore Mazzarri

ROMA FONSECA FRIEDKIN – Il capitolo tecnico per il momento è rinviato: rimarrà Fonseca. Almeno fino al prossimo Roma-Spezia Sabato pomeriggio. IL Friedkin sperano che la squadra possa dare la risposta giusta sul campo per cercare di dissipare le polemiche e riprendere il percorso interrotto prima del derby. La scelta di confermare Fonseca, come scrive l’ANSA, è dovuta anche ad una necessità economica con i conti della società, che aumenterebbe con un altro stipendio in caso di nuovo allenatore. Non ideale considerando l’attenzione con cui Tiago pinto sta cercando di eseguire la campagna di acquisto. Tuttavia, con un altro risultato negativo contro i Liguri, la situazione precipiterebbe. A questo punto, per Fonseca, la partita potrebbe essere fatta ed i nomi alternativi in ​​lizza sono già noti in caso di possibile esonero del portoghese. Preferito dell’annuncio Guido Fienga est Massimiliano Allegri, a cui avrebbe affidato volentieri la Roma anche d’estate. Difficile però attirarla in un momento come quello non solo di Roma, ma dell’intero Paese. Per questo la società giallorossa studia alternative come Mazzarri contrabbandiere per sei mesi (mi piace Sts) o Spesso. O uno Spalletti 3.0: sebbene questi ultimi due dovrebbero anche rescindere il contratto con Inter e Juventus.

READ  "Decisamente meglio di te". Poi "salutame a soreta" - Libero Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *