Coronavirus nel mondo. Manifestazione a Bruxelles, centinaia di arresti. Von der Leyen: “Da AstraZeneca, 9 milioni di dosi aggiuntive nel primo trimestre”

Oltre 21.000 nuovi casi e 587 decessi: questo è l’ultimo bollettino sul coronavirus delle ultime 24 ore nel Regno Unito. Dove ieri sono state vaccinate il numero record di 598.389 persone. A Los Angeles, invece, un gruppo di manifestanti ha bloccato temporaneamente l’accesso a uno dei maxi centri di vaccinazione Covid di Los Angeles. La protesta, hanno riferito i media statunitensi, ha richiesto l’intervento della polizia per disperdere il piccolo gruppo di manifestanti, che comprendeva non-vax e membri di gruppi di estrema destra contrari ai vaccini e ha gridato a coloro che erano in linea per l’inoculazione di non farlo.

Von der Leyen: “Da AstraZeneca, 9 milioni di dosi aggiuntive nel primo trimestre”

“Vai avanti con i vaccini. Astrazeneca fornirà ulteriori 9 milioni di dosi nel primo trimestre (totale 40 milioni) rispetto alla fornitura della scorsa settimana e inizierà le consegne una settimana prima del previsto”. Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato su Twitter che l’azienda “amplierà la propria capacità produttiva anche in Europa”.

Belgio, 488 arresti prima delle proteste di piazza

Centinaia di persone sono state arrestate a Bruxelles mentre si preparavano a partecipare a due diverse proteste, entrambe non autorizzate, contro le misure anti-Covid. Secondo la polizia, la maggior parte degli arresti “preventivi” è avvenuta vicino alle stazioni della capitale. Davanti alla Stazione Centrale, in particolare, è stato evacuato il luogo dove si erano radunati i manifestanti. Tra i partecipanti c’erano diversi tifosi delle squadre del campionato di calcio belga, che, come il resto del mondo, da mesi non possono seguire le partite allo stadio. Un’altra manifestazione ha avuto luogo all’Atomium, il monumento di metallo costruito per l’Esposizione Universale del 1958 a Heysel Park, proprio accanto allo stadio, uno dei simboli della città. Gli arresti effettuati dalla polizia sono stati 488. In Belgio, Paese di 11,5 milioni di abitanti, ci sono già stati più di 21.000 decessi legati al Covid-19 e i contagi dall’inizio della pandemia sono 707 837. Le ultime restrizioni prevengono ” non essenziali “viaggi da e verso l’estero fino al 1 marzo. Il “confinamento” parziale è in vigore da circa tre mesi: scuole aperte ma chiusi bar, ristoranti, palestre, teatri, cinema e coprifuoco notturno.

READ  Spese enormi e inutili del Portogallo per presiedere il Consiglio dell'Unione europea

Stati Uniti: disuguaglianza vaccinale, dietro gli afroamericani

Gli afroamericani sono vaccinati per Covid meno dei bianchi. Secondo alcune analisi dei dati preliminari di immunizzazione, la percentuale di afroamericani vaccinati è significativamente inferiore alla loro quota di popolazione. Nella Carolina del Nord, ad esempio, gli afroamericani costituiscono il 22% della popolazione e il 26% dei lavoratori ospedalieri, ma solo l’11% è stato vaccinato. I bianchi, d’altra parte, costituiscono il 68% della popolazione della Carolina del Nord e l’82% è stato vaccinato.

Brasile, più di 2 milioni di vaccinazioni in 2 settimane

Il Brasile ha approvato i due milioni di vaccinazioni contro il Covid-19 nelle prime due settimane della campagna di vaccinazione. Secondo le segreterie sanitarie pubbliche, sono vaccinate 2.002.455 persone. Nelle ultime 24 ore in questo paese sudamericano sono stati registrati 1.071 decessi correlati al coronavirus e 55.717 infezioni. Dall’inizio della pandemia, il bilancio delle vittime è stato di 223.971 e 9.175.194 casi, di cui circa 8,12 milioni si sono ripresi.

Covid: Pakistan, altri 34 morti e 1.600 contagi

Il Pakistan ha segnalato 34 morti e 1.599 casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, ha detto oggi il ministero della salute nazionale. Oggi, il paese asiatico ha un totale di 544.813 infezioni da coronavirus e 11.657 morti. I pazienti guariti sono 499.974, mentre i casi attivi sono 33.182. Nelle prime ore di oggi, un aereo speciale dell’Aeronautica Militare pakistana è partito per la capitale cinese Pechino, per trasportare la prima tranche di vaccini Cinopharm. Il Pakistan ha messo in atto tutte le misure necessarie per lo stoccaggio dei vaccini a Islamabad e per consegnare il vaccino a varie unità federali, in particolare a Sindh e Balochistan, per via aerea.

READ  Lula attacca Bolsonaro e prende di mira le elezioni presidenziali - America Latina

Coronavirus in Messico: 15.337 nuovi casi confermati

Sabato il ministero della Salute messicano ha segnalato 15.337 nuovi casi confermati di infezione da COVID-19 e 1.495 nuovi decessi, portando il totale a 1.857.230 casi e 158.074 morti. Il governo afferma che il numero effettivo di persone infette è probabilmente molto più alto dei casi confermati.

Nuovi casi di Covid in Germania

Il numero di casi confermati di coronavirus in Germania è 2.216.363, secondo i dati del Robert Koch Institute (RKI) per le malattie infettive di domenica. Il bilancio delle vittime è di 56.945 morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *